Saltar al contenido

Dyson v10 vs v11 РQual ̬ il Miglior Aspirapolvere Senza Fili?

Dyson Vs Proscenic Différences comparativ des avis

Hai intenzione di acquistare un aspirapolvere a scopa?

Sei in dubbio tra i modelli Dyson V10 e Dyson V11?

Non preoccuparti, in questo confronto metteremo in luce somiglianze e differenze in modo che tu possa decidere tra l’uno o l’altro. Pronto? Cominciamo!

A prima vista – Parliamo del design degli aspirapolvere Dyson

Per quanto riguarda le dimensioni, il Dyson V11 Absolute è leggermente più grande e meno leggero (128,6 x 25 x 26,1 cm per 3,05 kg), mentre il Dyson Cyclone V10 Absolute misura 124,9 x 25 6 x 25 cm e pesa 2,68 kg.

Entrambi hanno un formato acustico per assorbire le vibrazioni, ridurre il livello di rumore e mantenere il volume basso. Inoltre, il motore, il serbatoio e il ciclone rimangono in linea retta per favorire l’aspirazione.

Aspetti tecnici: Dyson V11 Absolute Vs Dyson Cyclone V10 Absolute

Dyson v10 vs v11 Aspirapolvere Senza Fili

Le differenze tecniche sono le più importanti quando si confrontano un modello e un altro. Pertanto, vediamole di seguito in modo dettagliato.

Qual è la potenza di aspirazione di ogni modello?

Da un lato, il Dyson Cyclone V10 Absolute garantisce una buona aspirazione praticamente su tutte le superfici con una potenza massima di 151 aW e una minima di 15,8 aW. Allo stesso tempo offre tre modalità per regolare la potenza e adattarla al tipo di pavimento.

D’altra parte, il Dyson V11 Absolute incorpora un sistema in grado di pulire pavimenti duri e tappeti grazie alle setole in nylon e ai filamenti in fibra di carbonio. Il Dyson V11 Absolute ha una potenza di aspirazione massima superiore con 185 aW e un motore digitale integrato che ruota la spazzola fino a 60 volte al secondo.

Allo stesso modo, è dotato di tre modalità di pulizia ossia Eco, Auto e Boost, che adattano la forza di aspirazione al livello della batteria. Inoltre, monitora le prestazioni del sistema 8000 volte al secondo e visualizza le informazioni in tempo reale sullo schermo LCD.

Com’è il deposito?

Il deposito di entrambi gli aspirapolvere è di 0,76 l. Allo stesso modo, integrano un meccanismo di secchio igienico one-touch che rimuove la polvere e lo sporco senza che tu debba manipolarlo.

Parliamo di testina e spazzole. Ci sono altri accessori?

Innanzitutto, il Dyson Cyclone V10 Absolute è compatibile con accessori come una spazzola a trasmissione diretta, una spazzola con testina rotante morbida, una mini spazzola motorizzata e una mini spazzola morbida. A sua volta, viene fornito con un accessorio multifunzione, caricabatterie e porta di ricarica. Il Dyson Cyclone V10 Absolute può essere trasformato in un aspirapolvere portatile ideale per la pulizia dell’auto.

In secondo luogo, Dyson V11 Absolute può essere integrato con una spazzola con testina morbida rotante, una mini spazzola motorizzata, un adattatore per angoli nascosti, una spazzola per lo sporco ostinato e una mini spazzola morbida. È dotato di altri articoli come l’accessorio multifunzione, il caricatore, l’adattatore Up Top, la clip per appendere l’aspirapolvere in un armadio e la porta di ricarica. Pertanto, è evidente che Dyson V11 Absolute è più completo per quanto riguarda gli accessori.

Tuttavia, è necessario verificare quali sono i pezzi e gli accessori inclusi al momento dell’acquisto, dato che dipende dall’offerta scelta.

Qual è l’autonomia di questi modelli?

Dyson v11 vs v10 Aspirapolvere Senza Fili

Entrambi i modelli garantiscono la stessa autonomia di 60 minuti, tuttavia il Dyson V11 Absolute richiede un tempo di ricarica più lungo (4 ore e 30 minuti) rispetto al Dyson Cyclone V10 Absolute che ha bisogno di 3 ore e 30 minuti. Entrambi includono una batteria al nichel, cobalto e alluminio. Questi modelli di Dyson ricaricano la batteria attraverso la base fissata al muro e permettono di mantenere così in ordine gli accessori

Il Dyson V11 Absolute è più efficiente dal punto di vista energetico in quanto è dotato di in un sistema di gestione della batteria basato sulla tecnologia di attivazione e ottimizzazione.

Di che tecnología sono dotati? Com’è il sistema di filtrazione?

Entrambi i modelli sono realizzati con tecnologia a 14 cicloni che garantisce una forza di oltre 79.000 g che ha l’obiettivo di rimuovere anche le particelle più piccole. Inoltre, sono dotati di un sistema di filtrazione sigillato che assorbe un numero maggiore di particelle, fino a 0,3 micron garantendo il rilascio di aria più pulita.

Quanto costa ogni modello?

Innanzitutto, tieni presente che il prezzo dipende dal venditore e dagli accessori inclusi nell’offerta.

Il Dyson Cyclone V10 Absolute ha un prezzo più economico e lo si può acquistare a meno di 500 euro, mentre il costo della Dyson V11 Absolute difficilmente è inferiore a 600 euro.

Altri aspirapolvere senza fili

Conclusione – Che aspirapolvere scegliere? Dyson V11 o Dyson V10?

Entrambi i modelli hanno una serie di caratteristiche strutturali molto simili come la capacità del serbatoio, il meccanismo di svuotamento igienico e il design acustico. Condividono anche alcune funzionalità come l’autonomia, la tecnologia con cui sono realizzati e il sistema di filtrazione.

Dyson Cyclone V10 Absolute offre una potenza di aspirazione adeguata al suo livello, oltre a tre modalità per adattare la pulizia al tipo di pavimento. È facile muoverlo e spostarlo. Richiede un tempo di ricarica più breve per ottenere la stessa autonomia di utilizzo dell’altro modello. A sua volta, è un aspirapolvere che vale il prezzo che ha ed è più abbordabile per chi ha meno budget da spendere.

Uno dei punti forti del Dyson V11 Absolute risiede nella sua potenza di aspirazione, (ha anche una maggiore forza nel motore), che gli permette di rimuovere lo sporco dai pavimenti. Come il modello V10, incorpora tre modalità di funzionamento che bilanciano il livello della batteria e la potenza grazie al meccanismo di gestione intelligente. Il suo design verticale e l’allineamento delle sue parti favoriscono il passaggio del flusso d’aria. Dispone inoltre di un’ampia gamma di accessori che si adattano a vari tipi di superfici ed è dotato di uno schermo LCD che ne mostra costantemente lo stato di funzionamento.

Dopo aver analizzato le prestazioni di questi aspirapolvere senza fili, riteniamo che Dyson V11 Absolute sia superiore in quasi ogni aspetto, poiché è un modello più completo e attuale. Tuttavia, se preferisci un modello più economico, Dyson Cyclone V10 Absolute è anche un’ottima alternativa e potrebbe essere più che sufficiente per soddisfare le tue esigenze.