Saltar al contenido

Beats Solo3 Vs Beats Solo Pro – Il Miglior Auricolare Bluetooth?

Beats Solo3 Vs Beats Solo Pro

 

Il Beats Solo3 e il Beats Solo Pro sono entrambi cuffie on-ear wireless che sono adatti per l’uso quotidiano casuale, con quest’ultimo che è il modello più recente.

Considerando il loro significativo divario di prezzo e i diversi pro e contro, decidere tra il Solo3 e il Solo Pro non sarà un processo facile. In questa guida al confronto testa a testa, evidenzieremo i loro punti di forza, le debolezze e le somiglianze per aiutarti a scegliere quali cuffie Beats sono per te.

Design

La Solo3 e la Solo Pro sono entrambe cuffie ben progettate con padiglioni traspiranti, morsetti stretti e controlli user-friendly sul padiglione. Entrambe le loro qualità di costruzione sono buone, ma il Solo Pro si sente più premium nel complesso e sono alcuni dei meglio costruiti nell’attuale linea di cuffie Beats. D’altra parte, le Solo3 sono più compatte e portatili e includono un accessorio in più. Entrambe le cuffie sono disponibili in diversi colori, anche se le Solo3 hanno più opzioni di colore al momento.

Fit

Queste due cuffie Beats sono simili tra loro. Entrambe sono eleganti cuffie on-ear con piccoli padiglioni circolari che premono sulle orecchie e presentano il familiare logo Beats. Entrambi sono traspiranti poiché non avvolgono completamente le orecchie e hanno morsetti sicuri, impedendo loro di scivolare via facilmente con il movimento della testa. Tuttavia, i Solo3 sono più comodi da indossare per lunghe sessioni di ascolto, principalmente a causa della loro vestibilità leggermente più morbida.

Le Solo Pro sono abbastanza ingombranti per essere cuffie on-ear e sembrano essere cuffie over-ear a prima vista. Sono anche leggermente più pesanti delle Solo3, ma non sono così pesanti come alcune cuffie premium che sono principalmente in metallo, e con la loro buona distribuzione del peso, si sentirà a malapena la differenza di peso. I loro padiglioni sono anche notevolmente più spessi, ma il loro morsetto più stretto danneggia il loro livello di comfort generale e impedisce loro di essere così comodo da usare per lunghe ore come il Solo3.

Beats Solo3 Vs Beats Solo Pro

Costruire

Mentre entrambe le cuffie sono principalmente fatte di plastica, le loro qualità di costruzione sono buone. Sono entrambe durevoli e non cadono facilmente a pezzi dopo alcune cadute. La costruzione del Solo Pro, tuttavia, sembra e si sente più premium, soprattutto con la finitura opaca e il metallo esposto nell’archetto. Sono più robuste e appaiono come cuffie di fascia alta che valgono davvero il loro prezzo elevato.

Controlla

Il Solo3 e il Solo Pro non differiscono molto per quanto riguarda i controlli. Entrambi dispongono di discreti controlli sulla tazza che sono user-friendly e facilmente accessibili e consentono funzioni di base come il controllo del volume e la gestione delle chiamate e della musica. I loro controlli non sono troppo limitati e sono facili da usare.

Il Solo Pro includono un controllo aggiuntivo per passare tra la cancellazione attiva del rumore (ANC) e la modalità di trasparenza, che si presenta sotto forma di un piccolo pulsante nella parte inferiore del padiglione sinistro. Inoltre, possono essere facilmente accesi e spenti semplicemente aprendo e piegando, che è conveniente.

D’altra parte, le Solo3 hanno un telecomando nel loro cavo audio, consentendo controlli di base anche quando sono in modalità cablata. Il telecomando in linea ha la solita configurazione a tre pulsanti, include un microfono ed è altrettanto facile da usare come lo schema di controllo on-cup. Non si ottiene un telecomando in linea con il Solo Pro in quanto non includono nemmeno un cavo audio in primo luogo.

Portabilità

Le Solo3 sono più portatili delle Solo Pro, ma non con un margine significativo. Sono più compatte e sono più in linea con le tipiche cuffie on-ear. Occupano meno spazio in borsa quando vengono riposte e sembrano un po’ più discrete quando vengono indossate intorno al collo. Le Solo Pro, come detto, sono abbastanza ingombranti per le cuffie on-ear, ma non sono ancora così ingombranti da trasportare per l’uso quotidiano come le cuffie over-ear non pieghevoli e di dimensioni standard.

Entrambe le cuffie possono essere piegate in un formato più compatto e includono custodie morbide per la conservazione. Le rispettive custodie morbide non sono robuste come una custodia rigida, però. Il fatto che le Solo Pro più premium non includano una custodia rigida è deludente. Ci sono molte altre cuffie più economiche che includono una custodia rigida per la conservazione. Per le Solo3 più economiche, una custodia morbida è accettabile al loro prezzo attuale.

Accessori

Come altre cuffie Beats over-ear e on-ear, il Solo3 e il Solo Pro sono leggeri negli accessori – soprattutto quest’ultimo. Il Solo3 includono una custodia morbida, un cavo di ricarica micro USB e un cavo audio. Il Solo Pro, d’altra parte, includono solo una custodia morbida e un cavo di ricarica Lightning. Sì, avete letto bene – non c’è nessun cavo audio incluso nella scatola per il Solo Pro, che è deludente per un paio di cuffie così costose. Se vuoi usarle in modalità cablata, dovrai acquistare un cavo audio separato da Apple.

Beats Solo3 Vs Beats Solo Pro

Performance

Il Solo3 e il Solo Pro sono entrambi cuffie dalle buone prestazioni che sono simili per qualità del suono, qualità del microfono e gamma wireless. Entrambi si caricano velocemente, anche. Ma le loro somiglianze finiscono qui. Le Solo3 offrono una durata della batteria molto più lunga per carica e un’opzione di connessione aggiuntiva. D’altra parte, le Solo Pro sono significativamente migliori nell’isolamento del rumore con il loro ANC e hanno una perdita di suono inferiore.

Suono

Entrambe le cuffie sono cuffie on-ear dal buon suono, adatte alla maggior parte dei generi musicali e in grado di soddisfare la maggior parte delle persone per un ascolto casuale. Le loro firme sonore sono equilibrate e sono effettivamente simili, con un basso potente ma non troppo enfatizzato e una gamma media dettagliata. Tuttavia, entrambi non hanno un suono naturale come le cuffie open-back e non sono raccomandati per l’uso in studio. E a differenza di alcune cuffie wireless, i loro profili sonori non sono personalizzabili attraverso un’app companion.

Isolamento

Con il loro ANC, il Solo Pro fornisce un isolamento del rumore significativamente migliore rispetto al Solo3. Mentre non sono abbastanza buono come alcuni dei migliori cuffie a cancellazione di rumore come il Sony WH-1000XM3 e il Bose QuietComfort 35 II, bloccano una buona quantità di rumore di fondo. Sono decenti nel bloccare il suono dei motori di aerei e autobus e sono molto efficaci nel bloccare il rumore ambientale legato all’ufficio come le chiacchiere e il suono dell’aria condizionata.

Anche se sono meno comode da indossare per lunghi voli e pendolari e per lunghe ore in ufficio, le Solo Pro sono cuffie molto più adatte per l’uso in pendolarismo, in viaggio e in ufficio. Si può facilmente passare alla modalità trasparenza quando la situazione lo richiede. La loro perdita di suono è anche più bassa a volumi più alti, evitando che la tua musica ad alto volume disturbi le persone vicine.

Le Solo3, d’altra parte, forniscono semplicemente un isolamento passivo del rumore con il loro design chiuso e sono meno adatte a bloccare il rumore ambientale in luoghi particolarmente affollati o molto rumorosi. Puoi usarle per mascherare il rumore di fondo aumentando il volume della musica, ma dovrai fare attenzione al suono che fuoriesce da esse a volumi più alti. La loro perdita di suono è maggiore, ma questo non dovrebbe essere un grosso problema a meno che non stiate ascoltando musica al massimo volume in un luogo tranquillo come una biblioteca.

Mic

Con i loro mediocri microfoni integrati, sia il Solo3 che il Solo Pro non sono i migliori per le chiamate di lavoro – specialmente in una stanza affollata – ma sono abbastanza accettabili per le telefonate casuali in un ambiente tranquillo. Questo è anche vero per la maggior parte delle cuffie wireless non da gioco, che di solito sono decenti al massimo per quanto riguarda le prestazioni del microfono.

Beats Solo3 Vs Beats Solo Pro

Batteria

Sia il Solo3 che il Solo Pro hanno batterie di lunga durata adatte ad un uso di più giorni, ma il primo è migliore in questo reparto. Possono funzionare fino a 40 ore per carica, battendo facilmente la maggior parte delle cuffie wireless over-ear e on-ear per quanto riguarda la durata della batteria a carica singola. Se le usi solo per poche ore al giorno, possono durare un’intera settimana con una sola carica.

Tecnicamente, il Solo Pro anche può durare fino a 40 ore per carica, ma solo quando entrambi loro ANC e modalità di trasparenza sono disabilitati. Con ANC abilitato, possono funzionare fino a 22 ore per carica, che è ancora buono ed è proprio in linea con la maggior parte delle cuffie a cancellazione di rumore. Per un ulteriore confronto, la loro batteria di 22 ore con ANC e 40 ore senza ANC è la stessa di quella delle Beats Studio3.

Il Solo3 e il Solo Pro si caricano anche velocemente, con entrambi che richiedono meno di due ore per essere completamente ricaricati. Con la loro funzione di ricarica rapida, le Solo3 consentono tre ore di riproduzione dopo cinque minuti di ricarica. Per il Solo Pro, dovrai caricarli per 10 minuti per ottenere lo stesso numero di ore di riproduzione.

Connettività

Entrambe le cuffie hanno un’eccellente portata wireless, ma non supportano la tecnologia NFC e non possono connettersi con più dispositivi allo stesso tempo. I loro processi di accoppiamento Bluetooth sono entrambi senza problemi, soprattutto quando si accoppiano con i dispositivi Apple.

Il Solo3, tuttavia, offre più di un’opzione di connessione. Come accennato, vengono con un cavo audio, che consente di passare alla modalità cablata quando la batteria è bassa o se si desidera una connessione a latenza zero. Il cavo audio termina con una normale spina analogica da 3,5 mm per una compatibilità universale con la maggior parte dei dispositivi mobili. Se vuoi usare Solo Pro in modalità cablata, dovrai acquistare un cavo audio da Lightning a 3,5 mm.

Veredict

Le Solo3 sono un solido paio di cuffie che sono adatte all’uso quotidiano casuale. Sono più convenienti del Solo Pro e offrono una durata della batteria più lunga per carica, con la loro batteria di 40 ore che è una delle migliori tra le cuffie wireless. Inoltre, hanno un cavo audio incluso nella confezione, che consente di passare alla modalità cablata quando la batteria è bassa. D’altra parte, sono meno adatti per ascoltare la musica in un ambiente rumoroso a causa del loro isolamento acustico inferiore. Se non ti interessa l’ANC e preferisci semplicemente cuffie wireless più portatili e più durature per l’uso quotidiano, il Solo3 offrirà un miglior rapporto qualità-prezzo rispetto al Solo Pro.

Il Solo Pro sono cuffie più versatili rispetto al Solo3, con il loro ANC e migliore isolamento acustico che li rende più adatti a bloccare il rumore ambientale in ambienti affollati o rumorosi. Sono cuffie migliori per il pendolarismo, i viaggi e l’uso in ufficio. La loro perdita di suono inferiore è anche utile quando si ascolta musica ad alto volume in luoghi tranquilli come le biblioteche. La loro qualità costruttiva è più high-end, ma non sono così comode per lunghe sessioni di ascolto come il Solo3 a causa della loro vestibilità più stretta.