Saltar al contenido

Beats Solo3 vs Beats Studio3 – Il Miglior Auricolare Bluetooth?

Se sei arrivato qui, sai già che Beats by Dre produce un fantastico set di cuffie. Quando si prende una decisione di acquisto, però, avete un paio di cose da guardare. Prima di tutto, qual è la differenza tra Beats Solo3 VS Beats Studio 3.

In breve, entrambi sono abbastanza simili nella funzione, ma fanno appello a diversi gruppi di ascoltatori accaniti quando si tratta di scopo. Lo Studio 3 è più robusto, più isolato con caratteristiche di cancellazione del rumore, ma significativamente più costoso del suo fratello. Il Solo3, con il suo design on-ear, si sente più portatile e meno ingombrante, anche se sacrifica alcuni rinforzi strutturali offerti dallo Studio 3.

Quando si tratta di qualità del suono, entrambi i modelli si classificano altamente con una consegna pulita, ma pesante dal basso. C’è una minuscola discrepanza tra le caratteristiche di ricarica rapida di ogni prodotto, ma entrambi offrono le stesse 3 ore di riproduzione con solo pochi minuti di ricarica Fast Fuel. Tutto sommato, ogni coppia offre una prestazione eccellente, dimostrando un investimento degno se si adattano al vostro gusto individuale.

Perché i beat sono così costosi?

Beats Solo3 vs Beats Studio3

Se c’è un singolo marchio responsabile di guidare il branco verso lo stile che conta tanto quanto la qualità audio nitida, non è altro che quello di Beats. Anche se i successi di marketing nell’ultimo decennio hanno messo il nome della casa nelle grazie delle celebrità di una serie di generi, le ultime innovazioni dell’azienda ci hanno ricordato il suo costante miglioramento nei territori conquistati dalla tecnologia new-age.

Molti critici sono veloci a soffermarsi sul suo basso pesante firma, ma considerando gli elementi della produzione musicale moderna, cuffie Beats ospitare il bisogno di suono di fascia bassa meglio di molti dei loro concorrenti.

Studio 3 e Solo 3 Caratteristiche comuni:

  • Il chip W1 di Apple offre l’accoppiamento e la riconnessione immediata dei dispositivi, con una connessione Bluetooth stabile e affidabile. Con un software compatibile, si può godere di un tempo di ascolto di qualità e non si può mercanteggiare con una durata della batteria più breve. Ci vogliono solo circa 1-2 secondi per passare tra i dispositivi accoppiati, e ogni modello si connette automaticamente all’ultimo dispositivo conosciuto anche dopo essere stato spento.
  • Beats ha rinominato la sua app per Android per imitare la stessa funzionalità Bluetooth offerta per i dispositivi Apple. Con essa è possibile accoppiare rapidamente le cuffie, monitorare la durata della batteria e lo stato, installare aggiornamenti e controllare la funzione Active Noise Cancellation offerta con lo Studio 3.
  • Sia Studio 3 che Solo 3 offrono 40 ore di riproduzione nelle loro modalità predefinite.

Beats Solo3

Beats Solo3 vs Beats Studio3

Solo3 Pro:

  • Le cuffie on-ear sono generalmente più popolari a causa della loro leggerezza e portabilità. Poiché non racchiudono completamente l’orecchio, possono fornire un suono più naturalmente «aperto». Il Solo 3 non ha la cancellazione attiva del rumore come lo Studio 3, ma fa ancora un buon lavoro per ridurre il rumore esterno.
  • I padiglioni auricolari sono aderenti e abbastanza comodi, mantenendoli in posizione, nonostante non coprano l’intero orecchio.
  • Solo 3 richiede solo 5 minuti di Fast Fueling per ottenere 3 ore complete di riproduzione.

Solo3 Cons:

  • A causa dei padiglioni auricolari più piccoli, se si suda, possono facilmente scivolare. Inoltre, possono diventare piuttosto caldi se usati durante gli allenamenti.
  • Questo modello è fatto di una plastica probabilmente fragile, che lo rende immune da graffi o scalfitture, ma più suscettibile a danni maggiori.
  • Se non hai intenzione di usare un prodotto Apple, la connessione Bluetooth non sarà così perfetta. Alcuni consumatori hanno anche riportato problemi di connettività dopo pochi mesi di utilizzo.

Beats Studio 3

Beats Solo3 vs Beats Studio3

Studio 3 PROS:

  • Con il design over-ear, aspettatevi un isolamento acustico naturale, sentendo esattamente ciò che volete e non molto altro. Se la cancellazione attiva del rumore è la vostra cosa, aspettatevi un solido 22 ore di riproduzione dopo una carica completa. C’è anche una quantità significativa di riduzione del rumore passivo dai soli padiglioni auricolari.
  • Nonostante siano più ingombranti e pesanti, i consumatori sostengono che sono un’ottima scelta per l’usura di tutto il giorno. La vestibilità avvolgente assicura che non scivolino con il movimento, anche se sono per lo più destinati a un uso sedentario, da studio.
  • La funzione Fast Fuel di questo modello richiede solo circa 10 minuti di ricarica per 3 ore di riproduzione.

Studio 3 Cons:

  • Beats raccomanda di mantenere le cuffie asciutte, poiché non sono resistenti al sudore o all’acqua come altri modelli. Potrebbe essere meglio esercitare cautela o riconsiderare di portarle in palestra o esporle agli elementi.
  • Anche se lo Studio 3 è compatibile con altre marche, le prestazioni ottimali arrivano solo con l’uso di prodotti Apple. La durata della batteria e le capacità Bluetooth non reggono altrettanto bene con Android.
  • È semplicemente più costoso del Solo 3, ma i prezzi sono paragonabili a quelli di altre cuffie per la cancellazione del rumore sul mercato.

Battiti Domande frequenti

Beats Solo3 vs Beats Studio3

Devo ascoltare i battiti senza fili?

No, sia Solo 3 che Studio 3 possono essere utilizzati anche con il cavo RemoteTalk Control con un connettore da 3,5 mm per l’uso via cavo.

Perché i prezzi sono incoerenti?

Diversi rivenditori sono in grado di impostare diversi margini di prezzo in base a molti fattori diversi. Beats raccomanda di acquistare da un rivenditore autorizzato in modo da poter essere sicuri di ottenere un dispositivo autentico. Dispositivi Knockoff sono spesso trovati in circolazione online.

Conclusione

Se si può giustificare un prezzo elevato, alcune delle cuffie più popolari disponibili possono fornire esperienze di ascolto di altissima qualità. Sia che le usiate per godervi il vostro album preferito di tutti i tempi, per fare una telefonata occasionale o per accelerare una corsa rumorosa in metropolitana, Beats ha dimostrato di essere un precursore nel portare il meglio ai consumatori per quasi 11 anni.