Saltar al contenido

Jabra Elite Active 75T Vs Elite Active 65T – Dove sono le differenze?

Jabra Elite Active 75T Vs Elite Active 65T

Jabra non è estranea alla realizzazione di veri e propri auricolari wireless, offrendo prodotti con un ottimo design e un buon suono a un prezzo relativamente accessibile.

Con gli Elite 65t ed Elite 75t, Jabra ha creato due prodotti che fanno appello agli appassionati di allenamento e agli ascoltatori occasionali allo stesso modo, grazie alla costruzione durevole degli auricolari e agli interni comparabili.

In questo articolo, metteremo il Jabra Elite 65t e il Jabra Elite 75t testa a testa per scoprire cosa li distingue e quale merita la tua considerazione.

Come sono progettati gli auricolari?

A prima vista, probabilmente non saresti in grado di dire la differenza tra i due auricolari. Sia i Jabra Elite 65t che gli Elite 75t sfoggiano una costruzione in plastica dura che, pur non essendo di prima qualità, resisterà sicuramente all’uso quotidiano.

La costruzione complessiva degli auricolari è abbastanza compatta, senza parti che fuoriescono dall’orecchio, a differenza degli steli degli AirPods di Apple. Entrambi i prodotti dispongono anche dello stesso grado di resistenza alla polvere e all’acqua IP55, rendendo questi auricolari una grande opzione per gli amanti della palestra e delle escursioni.

L’unica vera differenza fisica tra i due auricolari riguarda l’array del microfono. Il Jabra Elite 65t ha un braccio corto che ospita il microfono, completo di angoli appuntiti.

Questo è paragonato al Jabra Elite 75t, che ha un braccio molto più corto e curve dolci, dando all’auricolare una forma quasi a goccia.

Per quanto riguarda il comfort, le Jabra Elite 65t ed Elite 75t si comportano altrettanto bene. L’inclusione di auricolari in silicone di dimensioni standard aiuta a ottenere una tenuta adeguata con gli auricolari, impedendo loro di cadere dalle orecchie e fornendo un buon isolamento. Inoltre, la costruzione in plastica rende gli auricolari molto leggeri, rendendoli facili da indossare durante lunghi periodi di ascolto.

Jabra Elite Active 75T Vs Elite Active 65T

Controlli a bordo

Sia le Jara Elite 65t che le Elite 75t dispongono di controlli di riproduzione, accessibili attraverso i grandi pulsanti che si trovano su entrambi gli auricolari destro e sinistro. L’auricolare sinistro controlla il volume e il salto di traccia, mentre il destro può essere utilizzato per riprodurre/pausare la musica o per chiamare il tuo assistente vocale di scelta. Vale la pena ricordare che mentre i controlli sono decisamente utili, premendo i pulsanti si crea una leggera sensazione di aspirazione nelle orecchie, che alcuni potrebbero trovare scomoda.

Se i controlli di riproduzione predefiniti non sono di tuo gradimento, puoi sempre personalizzarli tramite l’app Jabra Sound+. Da lì, puoi anche mappare i controlli per attivare la funzione HearThrough, che utilizza i microfoni integrati negli auricolari per permetterti di sentire l’ambiente circostante, senza dover togliere gli auricolari.

Questo è particolarmente utile quando hai bisogno di sentire annunci importanti in metropolitana, o vuoi fare una chiacchierata veloce con qualcuno.

Jabra Elite Active 75T Vs Elite Active 65T

Il Jabra Elite 75t ha una migliore custodia di ricarica

La custodia di ricarica del Jabra Elite 75t presenta una costruzione in plastica con angoli morbidi, che la rende molto tascabile. I magneti montati all’interno della custodia permettono agli auricolari di inserirsi facilmente in posizione. La custodia utilizza USB-C per la ricarica, che nel 2020 è un must-have per molti consumatori. Tuttavia, Jabra prevede di rilasciare una variante dell’Elite 75t che dispone di una custodia di ricarica wireless compatibile con Qi, per le persone che hanno già troppi cavi in giro.

D’altra parte, la custodia di ricarica delle Elite 65t gioca nel linguaggio del design degli auricolari. La custodia presenta anche una costruzione in plastica con bordi taglienti che è, fortunatamente, ancora abbastanza piccola da entrare facilmente in tasca. Purtroppo, la custodia si carica tramite microUSB senza piani per una custodia di ricarica wireless in vista. Inoltre, la mancanza di magneti significa che mettere i ‘buds’ all’interno della custodia non è così senza soluzione di continuità come con l’Elite 75t.

Jabra Elite Active 75T Vs Elite Active 65T

Quale ha la migliore forza di connessione e il miglior supporto di codec?

Tra i due auricolari, i Jabra Elite 75t hanno fornito la connessione più stabile durante l’ascolto di musica e la visione di video. Uno dei nostri redattori di SoundGuys, Adam, ha notato un balbettio occasionale dell’audio una volta o due, ma il problema si è risolto rapidamente, offrendo un’esperienza di ascolto senza problemi.

Sfortunatamente, non possiamo dire lo stesso delle Jabra Elite 65t. Mentre le interruzioni audio e i balbettamenti sono stati rari, abbiamo osservato occasionali ritardi durante la visione di video, con l’audio che spesso andava fuori sincrono con le immagini. Questo problema potrebbe essere affrontato nei futuri aggiornamenti del firmware, quindi non leggete troppo in questa esperienza.

Per quanto riguarda i codec Bluetooth, sia i Jabra Elite 75t che i Jabra Elite 65t sono adatti sia per Android che per iOS, con il loro supporto per SBC e AAC. Entrambi gli auricolari supportano il multipoint Bluetooth con fino a 2 dispositivi collegati contemporaneamente. Mentre questo è sicuramente conveniente, la nostra esperienza con la funzione è stata meno che ideale, con entrambi i Jabra Elite 65t ed Elite 75t che hanno lottato per passare tra i dispositivi collegati qua e là. Ancora una volta, un aggiornamento del firmware potrebbe migliorare questa funzione, anche se al momento della recensione l’implementazione del multipoint lasciava un po’ a desiderare.

Jabra Elite Active 75T Vs Elite Active 65T

Qualità del suono

Cerchiamo di essere chiari, nessuno di questi auricolari sta andando a fare appello agli audiofili. Eppure, per quanto riguarda i veri auricolari wireless sotto i 200 dollari, sia i Jabra Elite 65t che i Jabra Elite 75t offrono una piacevole esperienza di ascolto a un costo relativamente basso.

Il suono delle Jabra Elite 65t è abbastanza vicino alla perfezione, anche se vorrete sicuramente pasticciare per ottenere la migliore vestibilità possibile prima di suonare il rock. Guardando il grafico della risposta in frequenza, i medi sono e aiutano le voci e gli strumenti a venire attraverso chiaramente. C’è una notevole enfasi nelle alte frequenze a circa 10.000Hz, il che significa che suoni come hi-hat e piatti possono suonare distorti solo a volumi molto alti. Naturalmente, puoi cambiare il tuo suono con l’app Sound+ di Jabra, con una serie di profili che ti permetteranno di scegliere un suono che completerà bene la tua musica.

Nel profilo predefinito, la cassa e le linee di basso synth sono un po’ sotto enfatizzate e non tagliano i mix così bene come potrebbero. Se sei un bassista che ascolta regolarmente hip-hop o musica elettronica, dovrai fare qualche ritocco. Per le persone che ascoltano musica più acustica, apprezzerete i medi accurati degli auricolari e la riproduzione decente delle alte frequenze.

Il Jabra Elite 75t amplifica molto le note basse rispetto all’Elite 65t.

Mentre questo suono può fare appello agli ascoltatori che amano davvero sentire l’oomph nei loro synth e tamburi di calcio, abbiamo trovato che il bump di fascia bassa può essere schiacciante a volte, che finisce per mascherare i suoni di frequenza medio-alta. Gli auricolari tentano di compensare il mascheramento uditivo con un leggero urto a circa 1.000Hz, anche se questo non sembra compensare la leggera perdita di chiarezza per suoni come voci o strumenti a corda. Raccomandiamo di abbassare la banda più a sinistra nell’equalizzatore. Questo dovrebbe prendersi cura dei problemi di enfasi eccessiva se li trovate fastidiosi.

Jabra Elite Active 75T Vs Elite Active 65T

L’app Jabra Sound+ offre controlli dell’equalizzatore

Oltre alla personalizzazione del controllo tattile, l’app Jabra Sound+ ti dà accesso a un’equalizzazione grafica per il controllo delle tue Jabra Elite 65t o Elite 75t. Mentre questo ti aiuta a mettere a punto la tua esperienza di ascolto, l’equalizzatore software non può cambiare completamente il profilo sonoro dei tuoi auricolari.

Per esempio, non puoi usare il software per compensare completamente la mancanza di gamma bassa nelle Jabra Elite 65t. Tuttavia, è possibile utilizzare l’EQ per evitare la distorsione delle alte frequenze riducendo il volume per i suoni intorno ai 10.000Hz.

Come si confronta la cancellazione del rumore della Elite 75t con l’isolamento della Elite 65t?

Le Jabra Elite 75t hanno ricevuto un grande aggiornamento software alla fine del 2020, aggiungendo la cancellazione del rumore al suo repertorio, ma non comprate ancora le Elite 75t: la cancellazione del rumore difficilmente migliora le prestazioni di isolamento passivo. È una bella caratteristica, e un grande segno che Jabra ha rilasciato un aggiornamento così significativo, ma è difficilmente un punto di vendita delle cuffie. La forma degli auricolari Elite 75t offre un isolamento molto migliore rispetto alle Elite 65t, il che può essere importante per voi se avete intenzione di utilizzare gli auricolari in ambienti affollati e rumorosi.

Jabra Elite Active 75T Vs Elite Active 65T

Quale ha la migliore qualità del microfono?

Le Jabra Elite 65t utilizzano un sistema a quattro microfoni incorporato nelle piccole braccia che si estendono dagli auricolari. Mentre suona decisamente bene, con le voci che arrivano forti e chiare, l’unico punto di critica che abbiamo riguardo al microfono è il modo in cui gestisce le frequenze medie: non sono enfatizzate come sull’Elite 75t, rendendo più difficile sentire il soggetto al telefono, quando si chiama con una connessione scarsa. Tuttavia, sia le Jabra Elite 65t che le Jabra Elite 75t offrono ancora una delle migliori qualità del microfono di tutti i veri auricolari wireless sul mercato.

Microfono Jabra Elite 65t:

Nel frattempo, Jabra Elite 75t presenta un array di quattro microfoni simile a quello di Elite 65t. L’enfasi aggiunta tra 500-1.500Hz permette alle voci di passare chiaramente al telefono e durante le chiamate in conferenza, e la leggera de-enfasi a 1.600Hz e oltre impedisce ai suoni sibilanti di distorcersi. C’è anche una notevole de-enfasi nelle frequenze più basse, che può ridurre la chiarezza per le persone con voci più basse.

Microfono Jabra Elite 75t:

Entrambi gli earbuds eccellono quando si tratta di reiezione del rumore fuori asse, con la sua tecnologia di riduzione del vento facendo un buon lavoro mantenendo la presenza vocale, sia che tu stia prendendo una chiamata seduto al chiuso accanto a un ventilatore, o camminare al lavoro con il vento che soffia in faccia.

Jabra Elite 75t ha una maggiore durata della batteria

Qui a SoundGuys, tutti i veri auricolari wireless sono sottoposti agli stessi test. Testiamo la durata della batteria suonando musica attraverso gli auricolari con un’uscita costante di 75db (SPL).

Jabra Elite Active 75T Vs Elite Active 65T

Durata della batteria (veri auricolari senza fili)

Dai nostri test, le Jabra Elite 75t sono durate circa 7 ore e 14 minuti, con la custodia di ricarica che fornisce fino a 28 ore di gioco. Nel frattempo, le Jabra Elite 65t sono arrivate a poco meno di 6 ore, con la custodia di ricarica in grado di fornire 10 ore extra di durata della batteria. Se hai bisogno di ricaricare uno dei due auricolari in un pizzico, sia Jabra Elite 65t che Elite 75t dispongono di una tecnologia di ricarica rapida, che ti dà 1,5 ore di succo con soli 15 minuti di ricarica.

Jabra Elite 65t vs. Jabra Elite 75t: Quale dovresti comprare?

Naturalmente, il Jabra Elite 65t è ancora un ottimo paio di veri auricolari wireless, specialmente se riesci a trovarli in vendita. Infatti, ha un vantaggio rispetto all’Elite 75: il prezzo. Per le vacanze, il Jabra Elite 65t viene venduto al dettaglio per circa 79 euros, che è un furto assoluto considerando che in genere viene eseguito per circa 119 euros. Se vuoi risparmiare qualche soldo, l’Elite 65t offre ancora un ottimo microfono, un design confortevole e un buon suono, a patto che tu non sia un fan della musica pesante.

Passa invece a Jabra Elite 85t

I Jabra Elite 85t sono auricolari avanzati con cancellazione del rumore che competono direttamente con gli Apple AirPods Pro e i Sony WF-1000XM3. A differenza della serie Jabra Elite 75t, le Elite 85t presentano un processore dedicato alla cancellazione del rumore. I suoni ambientali sono efficacemente cancellati dalla cancellazione del rumore in feedforward e in feedback.

Altre caratteristiche includono la resistenza all’acqua IPX4, che rende le Elite 85t una grande opzione per gli atleti. Certo, non hanno ganci per le orecchie per mantenere i boccioli in posizione, ma condividono lo stesso ventre gommato che si basa sull’attrito per mantenere una vestibilità stabile. Questo è il primo paio di auricolari Jabra true wireless ad includere una custodia USB-C che supporta la ricarica wireless. Scopri di più su questi auricolari nella nostra recensione completa di Jabra Elite 85t.

Jabra Elite Active 75T Vs Elite Active 65T

Considera queste altre opzioni da Jabra, Samsung e Bose

Se sei un topo da palestra alla ricerca di alcuni buoni auricolari wireless veri, Jabra ha proprio gli auricolari giusti per te. I Jabra Elite Active 65t ed Elite Active 75t sono dotati di una classificazione IP57 aggiornata, che li rende essenzialmente resistenti alla polvere e impermeabili. Per una durata ancora maggiore, il Jabra Elite Active 45e è un’altra opzione valida, offrendo una valutazione IP67 ancora più durevole e un design del gancio dell’orecchio che impedisce agli auricolari di cadere.

Il Samsung Galaxy Buds Plus è anche una grande alternativa agli auricolari di Jabra. È attualmente disponibile per circa 129 euros e ha miglioramenti rispetto al Jabra Elite 75t, tra cui un profilo sonoro più neutro, una struttura più compatta, la ricarica wireless e il supporto per AAC e lo Scalable Codec di Samsung: un’esclusiva per gli utenti di smartphone Samsung Galaxy.

Il Bose Sport Earbuds è un altro paio di auricolari di allenamento da considerare. È dotato di punte dell’orecchio StayHear Max dell’azienda per fornire una vestibilità sicura e confortevole anche durante gli esercizi più intensi. I boccioli presentano anche un design resistente all’acqua IPX4, EQ attivo, custodia USB-C con ricarica rapida e buona qualità del microfono.