Saltar al contenido

SteelSeries Arctis Pro Wireless – Le migliori cuffie Gaming?

SteelSeries Arctis Pro Wireless recensione

Vedi il prezzo!

Scheda tecnica

Marchio SteelSeries
Modello ‎Arctis Pro Wireless
Risposta in frequenza 10Hz-40kHz
Sensibilità 102 dB
Impedenza 32 Ω
Cancellazione passiva del rumore
Risposta in frequenza del microfono 100-Hz-10.000Hz
Frequenza wireless 5Hz-40.000Hz
Durata della batteria 20 ore (10 ore per ogni batteria)
Campo di funzionamento wireless 12 m

SteelSeries offre prodotti di altissima qualità e ogni suo modello è al top per ogni giocatore. In particolare, la serie SteelSeries Arctis è una garanzia di eccellenza quando si tratta di cuffie da gioco. Ma l’azienda ha fatto un ulteriore passo avanti con lo SteelSeries Arctis Pro.

Nel modello SteelSeries Arctis Pro Wireless, il marchio ha incluso un suono ad alta fedeltà e un DAC dedicato specificamente progettato per il gioco. A nostro avviso, questo le rende le migliori cuffie da gioco sul mercato.

La linea SteelSeries Arctis Pro comprende due modelli: la versione cablata con audio ad alta fedeltà chiamata SteelSeries Arctis Pro + GameDAC e la versione wireless SteelSeries Arctis Pro Wireless. Questa recensione è incentrata sulla versione wireless.

Design

SteelSeries Arctis Pro Wireless opinioni

Sono disponibili nei colori bianco, blu e nero e, se conoscete bene le cuffie SteelSeries, riconoscerete facilmente la SteelSeries Arctis Pro. Il loro design, in particolare, è molto simile a quello dello SteelSeries Arctis 7, con un robusto archetto in acciaio leggero di alta qualità e resistenza, una fascia elastica regolabile che garantisce il massimo comfort e molto altro ancora.

Sulla tazza posteriore sinistra si trovano la maggior parte dei controlli: la rotella del volume, il microfono retrattile e il pulsante mute per disattivarlo. Sono inoltre presenti tre porte, una micro USB per la ricarica, la connessione audio principale e una porta ausiliaria per collegare lo SteelSeries Arctis Pro Wireless via cavo ad altre cuffie. Sulla tazza destra si trovano il pulsante di accensione e il pulsante wireless.

Questo modello include un trasmettitore wireless molto facile da usare. È possibile posizionarlo sulla scrivania come se fosse un amplificatore, poiché è dotato di un pulsante di controllo e di una rotella per il funzionamento. L’utilizzo del trasmettitore è molto semplice: è possibile modificare l’equalizzazione o passare dall’audio della chat a quello del gioco, tra le altre cose.

Nella confezione troverete tutto ciò di cui avrete bisogno per sfruttarle al meglio: le cuffie, il trasmettitore wireless, tutti i cavi necessari e persino una protezione per il microfono in schiuma, nel caso vogliate utilizzarla. Anche se si tratta di cuffie destinate ai giochi per PC o PS4 e che non verranno portate fuori casa, manca una borsa per riporle.

Nel complesso, il design delle SteelSeries Arctis Pro Wireless ci piace molto, come del resto quello di qualsiasi altra cuffia del marchio SteelSeries.

Qualità del suono

SteelSeries Arctis Pro Wireless test

La qualità del suono delle SteelSeries Arctis Pro Wireless è tra le migliori sul mercato, grazie ai driver con magnete al neodimio ad alta densità che riproducono suoni di alta qualità da 10 a 40.000 Hz con il massimo realismo e qualità.

Questa superba qualità del suono a tutti i livelli ce li fa amare. I bassi hanno tutto ciò che chiediamo, sono profondi e potenti sulle batterie, morbidi sui bassi di chitarra e chiari nelle esplosioni e negli spari.

In gamma media sono molto ben bilanciati, c’è calore nei medio-bassi e, inoltre, offrono un buon mix quando diverse sorgenti si incontrano nei medi alti.

Infine, gli alti dello SteelSeries Arctis Pro Wireless sono molto buoni: i dettagli sono nitidi e c’è molta chiarezza.

Tutti questi dettagli sono regolabili come ci si aspetterebbe da una cuffia di fascia alta come questa. Se non si gradisce il profilo sonoro impostato in fabbrica, è sempre possibile utilizzare l’equalizzatore per impostarlo a proprio piacimento. È molto utile se si desidera potenziare i bassi o dare un’ulteriore spinta agli alti.

Comodità d’uso

Comfort e SteelSeries Arctis Pro Wireless vanno di pari passo, sono estremamente piacevoli da usare e questo è particolarmente importante per i giocatori che li utilizzano per ore e ore.

I cuscinetti auricolari in schiuma AirWeave sono realizzati in un materiale sportivo che facilita la ventilazione e mantiene le orecchie sempre fresche e asciutte, garantendo comfort e praticità, considerando che le cuffie devono rimanere aderenti per fornire le migliori prestazioni.

Inoltre, SteelSeries non ha tralasciato alcun dettaglio: qui potete vedere i video unboxing e una guida per collegare le cuffie al PC o alla PS4.

Microfono

recensione SteelSeries Arctis Pro Wireless

Il microfono dello SteelSeries Arctis Pro Wireless è retrattile e, francamente, mi piace il modo in cui è stato progettato. Ma soprattutto, il modo in cui suona, con un canale bidirezionale e la cancellazione del rumore di fondo, offre una chiarezza più che discreta che ha fatto guadagnare al microfono Arctis ClearCast il riconoscimento di miglior microfono in una cuffia da gioco.

Prestazioni

Lo SteelSeries Arctis Pro Wireless offre una doppia connettività wireless tramite Bluetooth e Wi-Fi a 2,4 GHz, che possono essere utilizzati separatamente o in combinazione. Questo è fondamentale per ridurre la latenza quando si gioca con il PC o la PS4.

Essendo un modello wireless, la durata della batteria è un aspetto importante. Con una sola carica, la batteria offre un’autonomia di 10 ore, che a volte può risultare insufficiente; per questo motivo le cuffie vengono fornite con due batterie, in modo da poterne caricare una nel trasmettitore mentre si utilizza l’altra. Questo garantisce 20 ore di utilizzo, un valore più che accettabile.