Saltar al contenido

I 8 migliori baby monitor per rapporto qualità prezzo del 2022 – Comparazione, opinioni e guida all’acquisto

Spesso, soprattutto quando vive in una casa grande si ha sempre il timore di lasciare il proprio piccolo da solo, anche solo per dormire nella propria cameretta.

A lungo andare però questi timori si riflettono anche nella vita di tutti i giorni, non permettendoci di goderci appieno le attività che svolgiamo.

Per questo è fondamentale l’uso di un baby monitor, attraverso il quale potrete monitorare il vostro bambino e allo stesso tempo occuparvi di ciò che desiderate. In questo articolo abbiamo raccolto i 10 migliori baby monitor del 2021.

1) BOIFUN – Migliore valutazione

migliori baby monitor

Vedi Prezzo su Amazon

Boifun è un baby monitor con un display da 3.2 pollici, molto utile e con funzionalità discrete. Sicuramente il suo punto forte è a funzionalità VOX, che permette allo schermo di rimanere in stand-by quando il bambino dorme, così da consumare meno batteria e di attivarsi quando il piccolo inizia a piangere. La sua comodità è dovuta anche al fatto che è possibile sorvegliare qualsiasi movimento del bebè anche se si è, ad esempio, in giardino, in quanto funziona ad una distanza di 260 metri.

Un’altra funzionalità utile è la misurazione della temperatura della stanza in cui è collocato il dispositivo e quindi il bambino, così da permettere una regolazione della stessa.

2) USBONLINE – Il display più piccolo

migliori baby monitor

Vedi Prezzo su Amazon

Un baby monitor di fascia media, composto da due dispositivi, uno da piazzare nella camera del bebè, ossia la videocamera, e uno completo di monitor da 2 pollici. Tra le funzionalità a disposizione troviamo sicuramente la misurazione della temperatura della stanza in cui si trova il bambino, così da permetterne una regolazione e l’attivazione della musica, 8 diverse canzoni per far addormentare dolcemente il vostro piccolo.

Anche in condizioni di poca visibilità la videocamera vi permetterà di tenere sotto controllo il bambino. Se avete un bel giardino e volete godervi una bella giornata all’aperto, nessun problema, il baby monitor funziona anche ad una distanza di 260 metri.

3) OLEKE – Miglior rapporto qualità prezzo

migliori baby monitor

Vedi Prezzo su Amazon

Oleke si prende cura del tuo bambino a tutto tondo. Ha infatti diverse funzionalità che ti permettono di monitorarlo e coccolarlo anche se non sei nella stessa stanza del tuo bebè. Ad esempio potrai parlare con lui, facendolo sentire in un ambiente confortevole, grazie al microfono e all’audio bidirezionale, oppure potrai attivare le tante ninnananna per farlo addormentare con più facilità. Una funzione molto utile è il timer per avvisarci che è l’ora della pappa, così da avere la situazione sempre sotto controllo.

Infine da annoverare è la funzione VOX, ossia la telecamera starà in standby se il bambino non emetterà suoni, viceversa si attiverà automaticamente. Il display è più grande della media, di 3.5 pollici.

4) GHB – Migliore copertura della distanza

migliori baby monitor

Vedi Prezzo su Amazon

Il dispositivo proposto da GHB è un baby monitor che sfrutta la connessione wireless digitale a 2,4 GHz; grazie alla stessa sarà possibile tenere sotto controllo il tuo piccolo anche se ti trovi in un altro piano del tuo appartamento o se stai in giardino, fino ad una distanza massima di 300 metri. E’ dotato anche di uno zoom2x che permette di avere un’immagine più ravvicinata quando si ha la necessità di vedere determinati particolari.

Anche questo dispositivo è dotato di modalità eco, che permette di risparmiare energia quando il bambino non emette suoni e di attivarsi automaticamente quando accade il contrario.

5) Motorola Ease 44 Connect – Il più caro

migliori baby monitor

Vedi Prezzo su Amazon

Questo dispositivo ti permette di controllare il tuo bambino anche se sei lontana, magari fuori per un viaggio, grazie alla pratica applicazione Hubble. Oltre a ciò grazie ad un display del dispositivo madre da 4.3 pollici potrai avere immagini nitide e precise del tuo bambino, attivando anche la funzione zoom digitale.

Dotato di diverse funzioni molto interessanti, ossia l’attivazione delle musiche per dormire, 10 suoni molto rilassanti della natura e audiolibri. E anche al buio Motorola Ease 44 Connect non vi abbandona, grazie agli infrarossi potrete avere una visione nitida anche di notte.

6) Gobran – Migliore qualità del display

migliori baby monitor

Vedi Prezzo su Amazon

La particolarità di questo baby monitor è la possibilità di registrare video, così potrai immortalare i momenti più belli e teneri del tuo bambino e portarli sempre con te. Oltre a questo dispone di una telecamera con una rotazione multiangolo, il che le consente di avere una visione a 360 gradi. Il display è da 5 pollici e 1080 pixel, ottimo per non perderti nessun dettaglio.

Il segnale funziona attraverso una trasmissione wireless digitale avanzata a 2.4GHz e copre una distanza massima esterna di 300 metri. Di qualità anche la visione in notturna integrata garantita da luci LED IR 1200.

7) Motorola MBp 33S – Il più sicuro

migliori baby monitor

Vedi Prezzo su Amazon

Questo modello della Motorola garantisce la privacy del vostro bambino in quanto dispone di una tecnologia 2.4 Ghz FHSS in grado di evitare possibili interferenze. Oltre all’unità bambino da posizionare nella stanza del bebè, dispone anche di una unità genitore con display da 3.5 pollici a colori. La comunicazione è bidirezionale, ciò significa che potrete parlare con i vostri bambini e tranquillizzarvi anche a distanza. Il dispositivo è in grado, inoltre, di misurare la temperatura dell’ambiente, per renderla adatta ad accogliere il vostro piccolo.

Dormite sonni tranquilli grazie agli infrarossi che ti permetteranno di avere una visione sempre accurata anche al buio. Motorola MBp 33S è un dispositivo senza fili, ricaricabile.

8) AWANFI – Il più semplice

migliori baby monitor

Vedi Prezzo su Amazon

Awanfi si presenta con un display da 3.2 pollici, è posizionabile ovunque nella stanza in quanto ha un angolo di visione davvero ampio. L’unità madre possiede una batteria al litio che dispone di un’autonomia fino a 8 ore in modalità vox , ossia in standby se il bambino non emette suoni o movimenti. Sarà possibile poi monitorare la temperatura dell’ambiente in cui si trova il bambino e agire di conseguenza.

Dotato di microfono walkie-talkie per poter comunicare con il bambino, tranquillizzarlo, da una distanza di 50 metri se all’interno di un’abitazione, e fino a 260 metri all’esterno. La funzione notturna si attiva in automatico.

Quale baby monitor comparare?

La risposta a questa domanda non può di certo essere univoca perché dipende da molti fattori individuali, come il budget a disposizione oppure l’ampiezza della propria abitazione. Tutti elementi da valutare oltre alle funzionalità aggiuntive che possono essere più o meno utili e necessarie.

Quali sono i baby monitor più venduti su Amazon?

Il mercato offre una scelta davvero ampia perché la domanda di baby monitor è in continua crescita. I genitori vogliono giustamente assicurarsi sullo stato del proprio bambino e i baby monitor sono un ottimo supporto. Qui vi proponiamo una tabella con i baby monitor più venduti su Amazon.

Suggerimenti per scegliere il miglior baby monitor videocamera

migliori baby monitor

Audio oppure audio-video

Innanzitutto bisogna sapere che questi dispositivi possono essere sia audio, sia audio e video insieme. Nel primo caso il funzionamento sarà del tutto simile ad un walkie talkie, composto quindi da due apparecchi, uno da posizionare nella stanza e l’altro da portare sempre con sé.

Il secondo invece dispone anche di videocamera e solitamente grazie ad una app e alla connessione wifi è possibile visionare il proprio piccolo in ogni momento.

Audio monodirezionale o bidirezionale

Diciamo che questo dipende dal tipo di utilizzo che ne fate, se sporadico o quotidiano. Nel monodirezionale il trasmettitore andrà nella stanza del bambino e il ricevitore con i genitori, mentre in quello bidirezionale, entrambi gli apparecchi sono in grado di trasmettere e ricevere; potrete comunicare tranquillamente con il bebè, cantargli una ninnananna, leggergli un libro per farlo tranquillizzare.

migliori baby monitor

Funzionalità video

Oltre all’audio che può essere mono o bidirezionale, anche il video può seguire questa direzione e dunque sarà possibile o solo vedere attraverso il display il vostro bambino o far sì che anche lui vi veda. Una funzione molto utile per quanto riguarda la qualità del video sono gli infrarossi, fondamentali per avere sotto controllo vostro figlio anche se c’è buio.

Se ad esempio dormite in stanze diverse, molto utile sarà la funzionalità VOX che consente al dispositivo di attivarsi solo quando viene rilevato un movimento o un rumore, altrimenti rimane in standby.

Importante anche la scelta delle dimensioni del display, se si vuole ottenere un’immagine più di qualità il suggerimento è quello di scegliere un dispositivo con un monitor non inferiore ai 3.5 pollici. In caso contrario, se l’apparecchio lo prevede, potete anche usare come display il vostro smartphone o tablet.

Copertura massima

Un altro aspetto da considerare è sicuramente la copertura che il dispositivo ha, all’esterno e all’interno. Valutate quanto è grande la vostra casa, di quanti piani dispone e scegliete di conseguenza.

Solitamente i modelli più avanzati coprono una distanza esterna di massimo 300 metri, e di quella interna tra i 15 e i 50 metri. Il segnale può essere analogico, più obsoleto, o digitale, cioè collegati via wifi alla rete di casa.