Saltar al contenido

I 10 migliori robot aspirapolvere sul mercato nel 2021 – Comparazione, opinioni e guida all’acquisto

miglior robot aspirapolvere

Amanti della pulizia ma anche e soprattutto contestatori accaniti delle pulizie di casa, è arrivato il momento di scoprire insieme a noi quali sono i migliori robot aspirapolvere di quest’anno, quelli che vi permetteranno di risparmiare tempo e tante energie.

Sì, perché alle volte occuparsi della cura della propria casa può essere stancante, ma se ad accompagnarvi avrete l’apparecchio giusto, tutto sarà più semplice e magari anche divertente. Per questo di seguito vi mostreremo le 10 novità del 2021 in fatto di robot aspirapolvere.

1) iRobot Roomba i7+

alt imagen

Vedi prezzo su Amazon

Partiamo subito da un apparecchio di alto livello, in grado di svuotare il sacchetto autonomamente e fino a 30 volte, così da garantirvi una pulizia in autonomia per molto, molto tempo. E’ adatto ad ogni tipo di superficie e in grado di pulire a fondo grazie alle sue doppie spazzole in gomma e un potenza aspirante davvero elevata.

Il robot è capace grazie alla tecnologia imprint smart mapping, di analizzare la superficie, studiarla e adattarsi ad essa. Potrete usarla sfruttando i comandi vocali, questo perché è compatibile con Alexa e Google Assistant. Grazie all’intelligenza artificiale, se la batteria è scarica, è in grado di tornare nel spazio di carica e poi di riprendere dal punto della casa in cui si era interrotta la pulizia.

-Vedi Opinioni su Amazon-

2) Xiaomi Mi Robot Vacuum Mop Pro (26200)

Xiaomi Mi Robot Vacuum Mop Pro

Vedi Prezzo su Amazon

Innanzitutto partiamo col dire che questo modello può sia aspirare sia lavare, separatamente o in un’unica passata. Dotato di una spazzola in silicone in grado di catturare anche lo sporco più difficile, dispone di tre livelli di potenza, standard, medio e turbo consigliabile per le superfici più complesse come i tappeti. Per la funzione lavaggio, invece,usa un panno in microfibra estraibile per essere lavato; anche questa funzione dispone di tre livelli.

La potenza di 2100 Pa permette una pulizia a fondo, senza tralasciare peli e capelli. Inoltre grazie all’app e alla compatibilità con Alexa e Google Assistant sarà possibile istruire il robot comodamente con i comandi vocali. Due funzioni molti utili e interessanti sono poi la pulizia secondaria sullo stesso posto e quella sui bordi per non lasciare nulla al caso.

-Vedi Opinioni su Amazon-

3) Roborock S6 Pure White (S6P02-00)

Roborock S6 Pure White

Vedi Prezzo su Amazon

Questo robot aspirapolvere sfrutta un sistema di navigazione laser in grado di permettere una copertura delle superfici precisa ed estremamente minuziosa. Oltre ad aspirare ha anche la funzione lavaggio, con un serbatoio dell’acqua da 180 ml. Nonostante le sue tante e soprattutto elevate prestazioni, risulta molto semplice da utilizzare tramite app.

Grazie a una mappatura intelligente memorizza la superficie e il processore quad-core a 32 bit ne calcola il percorso più rapido e semplice per pulire. L’autonomia della batteria è in grado di pulire accuratamente una superficie di circa 100 mq. Inoltre, per evitare cadute e danneggiamenti, è dotata di sensori anti caduta e anti collisione. Tramite l’app è possibile regolare la potenza fino a 2000 Pa.

-Vedi Opinioni su Amazon-

4) ECOVACS DEEBOT OZMO 950

ECOVACS DEEBOT OZMO 950

Vedi Prezzo su Amazon

Questo modello di robot aspirapolvere dispone di una batteria molto potente, in grado di pulire nell’arco di un’ora circa 100 mq e di avere ancora metà della batteria carica. Grazie all’app, effettivamente a livello grafico un po’ datata, riuscirete a far mappare la casa e a salvare diverse mappe nel caso abbiate un’abitazione a più piani.

E’ possibile scegliere quali ambienti far pulire, se tutta la casa o solo una stanza e programmare le diverse tipologie di pulizia, ad esempio quella a ciclo continuo se avete un appartamento molto ampio, oppure disabilitare i comandi vocali se non volete essere disturbati. Oltre all’aspirapolvere dispone della funzione lavaggio che, in automatico, quando si inserisce il serbatoio, evita così i tappeti.

-Vedi Opinioni su Amazon-

5) Rowenta Explorer Serie 60 (RR7447)

Rowenta Explorer Serie 60

Vedi Prezzo su Amazon

Questo modello Rowenta può dirsi sicuramente innovativo a partire già dalla sua dimensione, in altezza, di soli 6 cm che gli permette di pulire anche nei punti più bassi, come ad esempio sotto ai divani. Una spazzola a tubo pulisce a fondo qualsiasi superficie, due spazzole laterali consentono la pulitura degli angoli e in più la funzione lavaggio disinfetta e rende i pavimenti splendenti.

Il tutto è accompagnato da una bassa rumorosità e da una app semplice e veramente intuitiva. La mappatura della casa è affidata ai sensori laser che sono in grado anche di evitare gli ostacoli e le cadute. Per quanto riguarda il serbatoio dell’acqua un piccolo punto a sfavore è la mancanza del sensore che ne indica il suo livello.

-Vedi Opinioni su Amazon-

6) Proscenic M7 PRO

Proscenic M7 PRO

Vedi Prezzo su Amazon

Proscenic usa una tecnologia laser in grado di studiare per bene la superficie ed essere completamente autonomo nella pulizia, permettendo anche di suddividere la mappa in stanze scegliendo di volta in volta quale pulire. Un comodo telecomando poi consente una facile programmazione, attuabile anche grazie all’app estremamente semplice da usare.

Il robot è 2 in1, può infatti sia aspirare sia lavare o fare entrambe le cose contemporaneamente. Il percorso scelto dal robot, una volta memorizzata la mappa, è quello più rapido e segue il lavaggio a Y, ossia pulendo in continuazione su entrambi i lati. Il collegamento al wi-fi domestico ne permette un uso anche quando non è si è a casa e consente la visione, attraverso l’app, dello stato del lavoro in corso.

-Vedi Opinioni su Amazon-

7) IKOHS Netbot S15

IKOHS Netbot S15

Vedi Prezzo su Amazon

Un prodotto dal rapporto qualità prezzo davvero ottimo, un’autonomia della batteria fino a due ore e un’app molto semplice da cui è possibile impostare la pulizia in pochi passaggi. Anche questo robot è 2 in 1, così da poter risparmiare tempo ed energia. Adatto per tutte le superfici ma un po’ meno efficace sui tappeti, riesce a pulire in profondità andando sotto i mobili e negli angoli più impervi.

Dispone di 5 livelli di pulizia, a seconda che si voglia pulire solo in un piccolo spazio, oppure che si decida per una pulizia generale in tutta la casa, o ancora per una solo lungo i bordi delle varie stanze. I livelli di potenza sono due che possono essere impostati in base al grado di sporcizia e possono arrivare fino a 1400 Pa.

-Vedi Opinioni su Amazon-

8) Kyvol Cybovac E31

No products found.

No products found.

La caratteristica che desideriamo menzionare subito di questo apparecchio è l’autonomia della batteria che garantisce un uso fino a 150 minuti. Attraverso una comoda app è possibile selezionare vari programmi di pulizia nonché regolare il flusso dell’acqua nel caso del lavaggio.

Un sistema di navigazione intelligente gli permette di non passare dove è già stato pulito e di aumentare la potenza di aspirazione quando si trova in superfici più difficili come i tappeti. Le due funzioni, aspirazione e lavaggio, non possono essere compiute nello stesso momento, ma se si decide di lavare si dovrà eliminare il serbatoio dello sporco e poi reinserirlo con l’acqua. Può essere utilizzato anche tramite gli assistenti vocali Alexa e Google Assistant.

No products found.

9) Lefant-M201

Lefant - M201

Vedi Prezzo su Amazon

Il robot Lefant è molto versatile in quanto di piccole dimensioni, capace quindi di inserirsi anche tra spazi contenuti. E’ in grado di pulire moquette e divani, raccogliere peli di cani in quanto ha una potenza di 1500 pa e un serbatoio molto ampio (500 ml) così da non doversi occupare di doverlo svuotare spesso.

I programmi a disposizione per la pulizia sono due, uno si occupa dei bordi, l’altro di una pulizia più generica. L’autonomia della batteria presenta qualche punto a sfavore in quanto con un ciclo di ricarica di circa 4 ore è in grado di garantire una pulizia di 90 minuti. Attraverso l’app sarà possibile scegliere il tipo di programma e avviare il lavoro anche se si è fuori, mentre se si è a casa è possibile dare i comandi attraverso Alexa.

-Vedi Opinioni su Amazon-

10) Vileda VR 102

Vileda VR 102

Vedi Prezzo su Amazon

Qui ci troviamo in una fascia di prezzo decisamente inferiore, ma nonostante questo il prodotto risponde perfettamente alle funzionalità proposte. La batteria dura circa 90 minuti ricaricandosi però con un ciclo abbastanza lungo, circa 4-5 ore. I programmi sono ben quattro: a spirale, a zig-zag, automatico e silenzioso.

Naturalmente stiamo parlando di un robot di fascia economica quindi è ovvio che non avremmo una mappatura bensì una regolazione automatica del dispositivo in base a sensori che ne segnalano gli ostacoli. Non è composto da nessuna consolle di ricarica presso cui fare ritorno nel momento di scarico della batteria, ma è dotato di un tradizionale caricabatterie. Infine un valore aggiunto lo fornisce sicuramente il serbatoio da 500 ml.

-Vedi Opinioni su Amazon-

Quali sono i robot aspiratori più venduti su Amazon?

Questi sono solo alcuni dei robot aspiratori che è possibile trovare sul mercato. I modelli sono tantissimi e per tutte le tasche. Di seguito vi mostreremo in una tabella quali sono quelli che gli utenti Amazon hanno acquistato maggiormente.

Quale robot aspiratore comprare?

Sicuramente rispondere a questa domanda non è così semplice e immediato, tutto dipende da cosa stiamo cercando in un prodotto del genere e quanto possiamo permetterci di spendere.

Se il vostro budget ve lo consente sicuramente il top di gamma è Xiaomi Mi Robot Vacuum Mop Pro (26200), se invece desiderate spendere molto meno il Lefant-M201 vi darà comunque grandi soddisfazioni.

Suggerimenti per scegliere il miglior robot aspirante

  • Autonomia batteria e tempo ricarica: questo aspetto è molto importante da valutare in quanto se la batteria ha molta autonomia ci permetterà di essere più liberi. Il tempo di ricarica è ugualmente un fattore rilevante perché se eccessivo verrà meno quell’utilità di utilizzo immediato che un prodotto del genere dovrebbe poter consentire.
  • Altezza e dimensione: anche questa caratteristica risulta assolutamente rilevante nella scelta del robot aspirante. Se troppo alto o largo non riuscirà a passare o entrare sotto divani e mobili. Diciamo che un’altezza che oscilla tra i 6 e i 9 cm è perfetta per poter essere utilizzata più o meno in tutte le tipologie di arredamento.
  • Capacità del serbatoio: valutate bene la capacità del serbatoio all’interno del robot perché se troppo piccolo dovrete svuotarlo in continuazione. Detto ciò è normale che i robot di queste dimensioni non possano avere grandi dimensioni ma uno di 500 ml sarà sicuramente un buon compromesso.
  • Mappatura: questo è uno dei fattori chiave se desiderate un robot che sia completamente autonomo e in grado di suddividere nella pulizia tutto il perimetro della casa, evitando ostacoli o danneggiamenti. La presenza di sensori molto attivi e sensibili è fondamentale in questo senso.
  • Gestione app: L’app deve essere supportata da tutti i sistemi operativi ed essere facile da usare, per impostare programmi di pulizia, pianificarne l’attivazione, permettere di visualizzare il lavoro dell’apparecchio in funzione e per gestire il tutto comodamente dallo smartphone.