Saltar al contenido

Lefant M210B – Hai deciso di acquistare il tuo primo robot aspirapolvere?

Lefant M210B recensione

Vedi il prezzo!

Scheda tecnica

Nome del marchio Lefant
Numero di modello M210B
Potenza (W) 15 W
Tensione (V) 12,8 V
Funzione Bagnato e asciutto
Capacità del contenitore della polvere (L) 0,5 l
Meccanismo di stoccaggio della polvere Collettore di polvere
Durata della batteria 1 ora e 30 minuti
Installazione Robot
Riserva di tempo
Dimensioni (mm) 280*280*78
Telecomando
Ugello di aspirazione speciale Ugello di aspirazione piatto
Tipo di filtro HEPA
Lunghezza del cavo (m) 2 m
Percorso di pulizia Previsto
Con o senza sacchetto Senza sacchetto
LCD No
Modalità Turbo No
Creazione di mappe
Mappe interattive No

Se siete alla ricerca di un robot aspirapolvere efficace e che non vi costringa a spendere molto, probabilmente sarà più difficile trovare alternative con un buon rapporto qualità-prezzo. Tuttavia, esistono. Un numero crescente di aziende si impegna a commercializzare prodotti competitivi a prezzi moderati. Un esempio è il Lefant M210 B, un robot aspirapolvere multifunzione che vi garantirà risultati professionali a un prezzo inferiore rispetto alla maggior parte degli altri prodotti presenti sul mercato. I robot aspirapolvere sono di gran moda, perché non solo aspirano, ma lavano anche i panni umidi come funzione di pulizia. Il Lefant M210B non fa eccezione e dispone di questa funzione. Può essere controllato anche tramite smartphone o addirittura con la voce, sincronizzandolo con gli assistenti virtuali corrispondenti. Se pensate che il Lefant M210B possa essere adatto alla vostra ricerca, continuate a leggere!

Cosa ci piace del robot aspirapolvere Lefant M210B

Iniziamo con l’evidenziare i punti salienti di questo robot aspirapolvere economico e valido:

Lefant M210B opinioni

1. Capacità di aspirazione

La potenza di aspirazione massima raggiunta dal Lefant M210B è di 2000 Pascal, un miglioramento rispetto ai 1500 Pascal raggiunti dall’M201. Sebbene non sia il più alto nel segmento degli aspirapolvere robot, non è certo male per un modello di fascia bassa. L’aggiunta di un motore digitale brushless contribuisce a migliorare questo parametro. Inoltre, poiché non c’è attrito con il rullo, la durata di vita del robot è ulteriormente prolungata.

Multifunzionalità

Uno dei punti di forza più apprezzati dagli utenti è la versatilità e la polivalenza d’uso offerte dai robot aspirapolvere. Oltre ad aspirare, il Lefant M210B può anche passare il mocio. Non include un serbatoio aggiuntivo per i liquidi, ma è dotato di un set di spazzoloni che possono essere applicati bagnati, in modo che l’aspirazione sia completata dalla pulizia con un panno umido.

3. Quattro modalità di pulizia

Come abbiamo già sottolineato in precedenza, la versatilità dei robot aspirapolvere è uno dei fattori che più influenzano le decisioni degli utenti. Questo robot aspirapolvere Lefant ha quattro modalità operative (Auto, Pareti, Manuale e Spot) che si possono variare in base alla quantità di sporco presente in ogni spazio o al tipo di pulizia che si preferisce. Attraverso l’app è possibile visualizzare e modificare il programma abilitato.

4. Adatto a famiglie con animali domestici

Se avete già utilizzato altri robot, saprete che di solito hanno un rullo centrale affiancato da due spazzole laterali. Il Lefant M210B, invece, non ha questo rullo, che impedisce al pelo dell’animale di aggrovigliarsi nel suo percorso. È invece dotato di un’esclusiva porta di aspirazione in grado di aspirare sia peli di animali domestici e particelle di polvere che rifiuti solidi come briciole di pane o cereali.

5. Telecomando

La comodità del controllo remoto del robot è spesso un aspetto favorevole nella scelta di un aspirapolvere. Il Lefant M210B può essere sincronizzato e controllato tramite smartphone, utilizzando l’app Lefant Life. Questa applicazione è disponibile sia su App Store che su Google Store. E se si dispone di assistenti virtuali come Alexa o Google Assistant, è possibile collegarlo per riconoscere i comandi direttamente con la voce.

Lefant M210B test

6. Caricamento automatico

Se il robot rileva che il livello della batteria è inferiore al 20%, riconosce dove si trova la base di ricarica e vi si reca direttamente. Tuttavia, non riprende la pulizia da dove l’aveva lasciata una volta terminata la ricarica. Al contrario, torna autonomamente alla stazione di ricarica quando ha finito di aspirare. Per ottimizzare al massimo la durata della batteria, il robot ha tre livelli di potenza: basso (fino a 100 minuti di autonomia), medio (90 minuti) e alto (80 minuti).

7. Tecnologia FreeMove 2.0

Il Lefant M210B utilizza l’ultimo aggiornamento della tecnologia FreeMove 2.0 per muoversi, riconoscere l’ambiente circostante ed evitare gli ostacoli. Per farlo, utilizza una serie di 13 sensori a infrarossi 6D anti-crash e anti-caduta, 10 in più rispetto al modello M201. Utilizzando questi sensori, il robot crea la propria mappa dello spazio, identificando le aree più difficili da raggiungere o gli ostacoli da evitare.

Quali sono gli svantaggi del Lefant M210B?

Ora è il momento di vedere dove il Lefant M210B potrebbe migliorare le sue prestazioni, secondo le recensioni degli utenti:

1. Manca il serbatoio del fluido

Il protagonista della nostra recensione può essere utilizzato per pulire, ma solo con un mop umido monouso o riutilizzabile. Tuttavia, non dispone di un serbatoio dell’acqua, il che rende impossibile ottimizzare questa funzionalità e risciacquare il mop dopo la pulizia.

2. Nessuna mappatura interattiva

La tecnologia di navigazione del Lefant M210B si basa su una serie di sensori altamente competitivi, che però non gli consentono di ricordare la mappa della casa e di gestire la pulizia per zone, come avviene nei robot a navigazione laser.

recensione Lefant M210B

Il nostro verdetto: buon risultato, prezzo migliore

Tra i robot aspirapolvere entry-level, il Lefant M210B offre risultati soddisfacenti, anche se non sbalorditivi. A un prezzo molto conveniente, offre buone prestazioni in termini di potenza di aspirazione ed è in grado di aspirare tutti i tipi di detriti, compresi i peli di animali domestici, senza intasarsi. Inoltre, l’aggiunta di un mop gli conferisce un valore aggiunto, in quanto può anche pulire.

Tuttavia, non incorpora funzioni avanzate come la mappatura o un serbatoio di liquidi e non restituisce la pulizia durante la ricarica.

Per muoversi, utilizza la tecnologia FreeMove 2.0, basata su una serie di sensori ad alta precisione con cui identifica gli ostacoli e si sposta. Secondo gli stessi utenti, la precisione dei suoi 13 sensori a infrarossi è piuttosto elevata, anche se non raggiunge l’intelligenza di navigazione dei modelli più avanzati con tecnologia laser. Ma per il prezzo, il sistema di navigazione non è male.

Può anche essere sincronizzato con l’applicazione mobile del marchio e con gli assistenti virtuali di Amazon e Google, assicurando un bel tocco tecnologico.

In definitiva, se siete alla ricerca di un’alternativa economica che copra le funzioni di pulizia di base, il Lefant M210B potrebbe interessarvi.