Saltar al contenido

Roborock S7+ vs S6 MaxV – Chi vince la partita?

I Roborock S6 MaxV e S7 sono i robot più recenti della gamma. Ho avuto la fortuna di provarli entrambi e, dato che si tratta di dispositivi simili ma diversi, parliamo di quale sia il robot aspirapolvere migliore per le case con superfici miste, aree ingombre, ecc.

Roborock S7 vs. S6 MaxV le differenze

Roborock S7+ vs S6 MaxV

In breve, il Roborock S6 MaxV è dotato di una fotocamera integrata per riconoscere ed evitare i piccoli oggetti, mentre il Roborock S7 ha un sistema di pulizia più avanzato e la capacità di lavorare con un cestino auto-vuoto. Su queste basi, l’S6 MaxV permette di osservare la pulizia in tempo reale, riconosce i piccoli oggetti e li fotografa, oltre a evitare i rifiuti degli animali domestici. Queste funzioni non sono disponibili nel modello S7.

L’S7 tho dispone di una modalità di pulizia profonda, di un blocco per i bambini, di luci per i pulsanti, consente di selezionare la frequenza di vibrazione e il robot evita, ignora o solleva il tappetino sulla moquette in modalità di pulizia.

La pattumiera dell’S7 ha un design diverso, anche se la sua capacità è circa la stessa dell’S6 MaxV. Se si dimentica di inserire il filtro, la pattumiera dell’S7 non può chiudersi. Con l’S6 MaxV, è possibile far funzionare accidentalmente il robot senza il filtro e non accorgersene.

Il Roborock S6 MaxV è dotato di un rullo spazzola misto di setole e parti in gomma. Il rullo S7 è completamente in gomma. I rulli non sono compatibili.

Anche i serbatoi dell’acqua hanno un design diverso, anche se entrambi sono da 300 ml.

Che cosa è lo stesso

Il Roborock S7 e l’S6 MaxV sono guidati da Lidar, pertanto la copertura e la navigazione sono identiche. Entrambi hanno le stesse dimensioni della pattumiera e del serbatoio dell’acqua e un dock di ricarica simile. L’S7 e l’S6 MaxV erogano un’aspirazione di 2.500 Pa. Per quanto riguarda il serbatoio dell’acqua, entrambi possono controllare il flusso dell’acqua, ma la forma dei serbatoi è diversa. Entrambi sono dotati di un filtro HEPA e di un contenitore per la polvere delle stesse dimensioni, ma non sono intercambiabili in quanto anche la forma è diversa.

Prestazioni di pulizia

Roborock S7+ vs S6 MaxV

Per quanto riguarda l’aspirazione, entrambi hanno la stessa aspirazione ma un diverso tipo di spazzola che garantisce risultati migliori per l’S7. La spazzola completamente in gomma è più efficace con i detriti ultrafini, come la sabbia, sui pavimenti duri e sui tappeti a pelo corto.

Sui pavimenti duri, l’S7 si comporta meglio con la sabbia e su un tappeto a pelo corto.

Nel nostro test, l’S7 ha raccolto più detriti anche sul tappeto a pelo medio. Il punteggio complessivo dell’S7 è del 98%, mentre quello dell’S6 MaxV è del 95,2%.

In generale, l’S7 si comporta meglio nella raccolta di detriti fini e ultra-fini e presumo che ciò sia dovuto al rullo spazzola completamente in gomma. In generale, l’S7 è il robot aspirapolvere con le migliori prestazioni che ho testato finora.

Prestazioni di pulizia

Per quanto riguarda la rimozione delle macchie più resistenti, l’S7 si comporta meglio. Il suo panno per pulire insieme al modulo vibrante svolge meglio il lavoro. Nei nostri test, ha fatto meglio anche dopo la prima e la seconda passata.

Inoltre, solleva il pad al termine del lavoro e quando è in carica, in modo da non doversi preoccupare di rimuoverlo quando è sul dock e da non aver bisogno di un tappetino impermeabile.

È possibile tenere il dock sulla moquette senza preoccuparsi che si sporchi a causa del panno di pulizia.

Inoltre, non è necessario impostare zone senza spazzolone, poiché l’S7 sa dove si trovano i tappeti e continua ad aspirare i tappeti e a lavare i pavimenti duri allo stesso tempo.

Per chi ha una superficie mista, l’S7 è sicuramente una scelta migliore ed è più comodo da usare. Per i soli pavimenti duri, entrambe le macchine vanno benissimo.

Navigazione

Roborock S7+ vs S6 MaxV

Per quanto riguarda la navigazione, la questione è spinosa. L’S6 MaxV ha una fotocamera integrata che aiuta a riconoscere ed evitare gli oggetti. Quindi l’S6 MaxV è più sicuro se si lasciano scarpe, calzini e altri piccoli oggetti sul pavimento. L’S7 probabilmente li spingerebbe mentre lavora. Per quanto riguarda gli oggetti più grandi, come le gambe delle sedie, entrambi si comporterebbero allo stesso modo.

Ho testato entrambi con il cavo, i calzini, le scarpe e altri piccoli oggetti. Poiché l’S6 MaxV ha imparato a riconoscere questi oggetti, ha ottenuto risultati nettamente migliori. I cavi sono complicati. Dipende da come il cavo è appoggiato sul pavimento. 8 volte su 10 l’S6 MaxV lo riconosce, ma consiglio comunque di rimuovere i cavi dal pavimento per evitare che il robot vi si incastri.

Per quanto riguarda l’evitamento di oggetti più grandi, entrambi funzionano più o meno allo stesso modo.

La fotocamera consente di vedere in tempo reale cosa c’è intorno. Scatta anche foto di oggetti evitati che si possono vedere nell’app. A volte mi intrattengo quando non sono a casa, accendo la fotocamera e guardo cosa fa il mio gatto.

L’applicazione

Entrambi i robot supportano l’app Roborock. L’S7 non funziona però con il Mi Home. L’aspetto dell’app Roborock per entrambi i dispositivi è molto simile, ma questi hanno alcune funzioni che l’altro modello non ha.

  1. Poiché l’S6 MaxV dispone di una fotocamera integrata, ha le seguenti caratteristiche che mancano all’S7:

Il riconoscimento AI permette al robot di riconoscere piccoli oggetti

La visualizzazione remota consente di vedere la pulizia attraverso gli occhi del robot, grazie alla telecamera a bordo.

La funzione di foto degli ostacoli fa sì che il robot fotografi gli ostacoli che evita durante la pulizia.

I dettagli sugli animali domestici aiutano l’S6 MaxV a evitare i rifiuti degli animali domestici, ma non consiglierei di lasciare il robot da solo con il vostro animale domestico.

  1. L’S7 non ha una fotocamera, ma il suo sistema di pulizia è avanzato, quindi il robot ha altre cose da offrire:
Roborock S7+ vs S6 MaxV

Il robot riconosce le superfici coperte da moquette che si vedono nella mappa

Il blocco bambini può essere attivato e disattivato premendo fisicamente il pulsante o tramite l’app. Blocca i pulsanti in modo che né i bambini né gli animali domestici possano accendere il robot.

La modalità di pulizia profonda riduce l’aspirazione e il disegno diventa più stretto.

Con VibraRise, quando si sceglie il flusso d’acqua si imposta anche la frequenza di vibrazione.

Anche le luci dei pulsanti possono essere accese e spente

Carpet avoid, ignore, or rise sono diverse impostazioni per sollevare o meno il pad sulla moquette quando il robot è in modalità mopping.

Le zone No-Go e No-Mop, così come la pulizia della stanza o la pulizia a zone, sono presenti in entrambi i modelli, così come la personalizzazione per ogni stanza. Ciò significa che è possibile impostare il flusso d’acqua e la modalità di aspirazione per ogni stanza. Entrambi i robot supportano il mutlimapping.

Dock di ricarica / Supporto per bidone autosvuotante

Una delle differenze più significative tra i due è che l’S7 supporta un sistema di auto-svuotamento. L’S6 MaxV non dispone di questa funzione, il che è un peccato.

Il bidone autosvuotante non è ancora in vendita, ma l’azienda sostiene che lo sarà entro la fine dell’anno.

In sintesi, qual è il migliore

Entrambi i robot svolgono egregiamente il loro lavoro, ma l’S6 MaxV è più intelligente grazie alla telecamera integrata, mentre l’S7 è più efficiente per l’utilizzo in case con superfici miste.

Il Roborock S6 MaxV è ottimo se non avete tappeti o non avete bisogno di una base autosvuotante ma avete un animale domestico. O forse volete una navigazione avanzata e la capacità di evitare piccoli oggetti.

Il Roborock S7 è un dispositivo ideale per le case con superfici miste. È dotato di un nuovo rullo spazzola in gomma, di cui sono un grande fan, ideale per chi ha a che fare con i capelli lunghi. Si comporta anche un po’ meglio su moquette e pavimenti duri, ma nel quotidiano non si nota la differenza.

Se volete il supporto per il cestino autosvuotante, se avete una superficie mista o se volete un’esperienza di pulizia avanzata e più efficiente, scegliete il Roborock S7.

Per chi cerca il riconoscimento degli oggetti e non ha molti tappeti, il Roborock S6 MaxV è un ottimo affare.

Se siete curiosi di conoscere altri modelli di Roborock, date un’occhiata al nostro confronto tra Roborock.