Saltar al contenido

Samsung Galaxy A73 vs A72 – Vale la pena effettuare l’upgrade?

Il Galaxy A72 è stato uno dei móviles gama media premium più rinomati di Samsung nel 2021 e lo sarà anche nel 2022, dato che presenta caratteristiche e specifiche tecniche di alto livello per il suo segmento, come la versione 4G di questo modello, di cui parliamo in questa comparazione, e il 5G, che presenta la stessa connettività e un processore diverso. È per questo che oggi lo confrontiamo con il nuovo Galaxy A73, un telefono che è stato lanciato recentemente in un’unica versione 5G e che si presenta come un successore diretto del telefono citato.

LA STESSA FORMULA A LIVELLO ESTETICO E PANNELLI CON DIVERSI GRADI DI AFFRESCAMENTO

Come prima impressione, abbiamo due telefoni così simili che possiamo dire che sono praticamente identici. Ciò è dovuto al fatto che Samsung ha scelto la stessa formula in termini di design, tanto che nel Galaxy A73 abbiamo l’identico pannello esterno dell’A72, In esso troviamo un modulo di memoria con cinque aghi (quattro per i sensori e uno per il flash LED), e un pannello con un orificio per il sensore selfie frontale e biselli (marcatori) delimitati per ottenere un buon rapporto pannello-corpo.

Per quanto riguarda i display, sia quello del Samsung Galaxy A72 4G che quello del Galaxy A73 5G, hanno una diagonale di 6,7 pollici con una risoluzione FullHD+ di 2.400 x 1.080 pixel e un formato di visualizzazione di 20:9. In sintesi, sono di tecnologia Super AMOLED, anche se, per essere più specifici, quelli dell’A73 sono denominati dal produttore come Super AMOLED+. Da sottolineare anche l’alto tasso di aggiornamento, anche se diverso a seconda dei casi, perché nel Galaxy A72 è stato registrato un valore di 90 Hz, mentre nel Galaxy A73 si può apprezzare un valore di 120 Hz, che rende le animazioni più fluide nell’ultimo terminale.

Dall’altro lato, ci troviamo di fronte a due móviles che di compatto non hanno nulla, e questo grazie ai loro pannelli, che non sono affatto piccoli. Allo stesso modo, come si può vedere nella tabella comparativa qui a fianco, hanno praticamente le stesse dimensioni, sia in alto che in basso. Tuttavia, il Samsung Galaxy A73 è notevolmente più leggero dell’A72, di circa 22 grammi.

RENDIMENTO DECENTE TANTO IN UNO QUANTO NELL’ALTRO

Al momento della presentazione del Samsung Galaxy A72, la società surcoreana ha rivelato il chipset processore di cui è dotato il dispositivo, che non si distingue dal già noto Snapdragon 720G di Qualcomm, un processore da 8 nanometri e otto nuclei che lavora a una frequenza massima di 2,3 GHz. Tuttavia, non è stato fatto lo stesso con il Galaxy A73, poiché non sono stati forniti i dettagli del nome del processore che possiede questo dispositivo, ma è stato rivelato che questo dispositivo è a otto nuclei e può raggiungere una frequenza massima di 2,4 GHz,4 GHz, per cui è lecito pensare che il nuovo dispositivo sia in grado di offrire una resa superiore quando si avviano e si eseguono applicazioni e giochi.

Per quanto riguarda la memoria RAM, non c’è molto da dire, perché i due modelli hanno la stessa capacità, ovvero 6 o 8 GB. Lo spazio di archiviazione interno, invece, è lo stesso per entrambi: 128 o 256 GB. Inoltre, per quanto riguarda quest’ultimo aspetto, sono disponibili dispositivi per l’espansione della memoria interna tramite una scheda microSD.

Samsung Galaxy A72 vs Samsung Galaxy A73

PROPOSTE FOTOGRAFICHE MOLTO DIVERSE TRA LORO

Il sistema di fotocamere che troviamo nel Samsung Galaxy A72 è uno a doppio taglio composto da un sensore principale da 64 megapixel con apertura f/1,8. Questo disparatore è accompagnato da un teleobiettivo da 8 megapixel con apertura f/2,4 e zoom ottico 3X, un grandangolo da 12 megapixel con apertura f/2,2 e un macro da 5 megapixel con apertura f/2,4 per la realizzazione di foto ravvicinate.

Da parte sua, il Samsung Galaxy A73, pur disponendo di un sistema fotografico doppio, utilizza altri sensori. Per cominciare, il principale è uno dei 108 megapixel di risoluzione con apertura f/1,8. Il grande angolare di questo dispositivo è uno da 12 megapixel con apertura f/2,2, mentre gli altri due disparatori rimanenti sono una macro e un bokeh da 5 megapixel con apertura f/2,4. Per la realizzazione di video, è possibile scegliere una risoluzione massima di 4K a 30 fps (fotogrammi per secondo).

Per le foto selfie, entrambi dispongono di una fotocamera frontale da 32 megapixel con apertura focale f/2,2 e supporto per la ripresa di video in 4K a 30 fps.

BATERIE E ALTRE CARATTERISTICHE

Una delle cose che compongono questa gamma media sono le batterie, che hanno una capacità di 5.000 mAh e sono dotate di una riserva di carica rapida di 25 W, per cui possono essere caricate completamente in circa un’ora e, in più, offrono la stessa autonomia.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche, la conettività 5G è presente solo nel nuovo Galaxy A73, che viene chiamato Galaxy A73 5G. Come abbiamo già detto, anche il Samsung Galaxy A72 dispone di una variante 5G, ma in questo caso ci concentriamo solo sul 4G, per cui questo dispositivo non dispone di questa opzione, essendo inferiore in questo ambito. Tuttavia, al pari dell’A73, è dotato di NFC per i pagamenti senza contatto (in alcuni mercati), Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/6 a doppia banda, Bluetooth 5.0, GPS + GLONASS, USB tipo C e jack da 3,5 mm per auricolari (da confermare nel Galaxy A73).

Inoltre, entrambi sono dotati di alta pressione e resistenza all’acqua di grado IP67, per cui possono essere immersi nell’acqua senza problemi. Dispongono anche di un sensore di luminosità a livello del display, ma il Galaxy A72 è dotato di Android 11 con interfaccia One UI 3.1, mentre l’A73 arriva con Android 12 con interfaccia One UI 4.1.

CONCLUSIONI E OPINIONI: QUAL È IL MIGLIORE, IL SAMSUNG GALAXY A72 O IL GALAXY A73?

A proposito di quale cellulare sia migliore e per quale motivo, il vincitore di questa comparativa è il Samsung Galaxy A73, che è il successore diretto del Galaxy A72 e presenta un pannello con un maggior grado di aggiornamento, un processore con una resa migliore e un sistema di fotocamere che, a dispetto del sacrificio del telefono, offre risultati fotografici migliori in termini generali grazie al sensore principale da 108 megapixel di risoluzione. Inoltre, il Samsung Galaxy A73 è dotato di una versione del software più recente e avanzata, ovvero Android 12 con One UI 4,1. Inoltre, l’A73 è più leggero e la sensazione che offre in mano è più morbida.

In conclusione, il Galaxy A73 è superiore al Galaxy A72 in tutti questi aspetti. Tuttavia, rispetto agli altri modelli, offre lo stesso prezzo dell’A72, per cui, se non si hanno problemi a passare da tutti gli altri, l’ultimo è una scelta migliore, perché è più economico, anche se ancora non si conosce il prezzo ufficiale dell’A73, che dovrebbe essere reso noto al più presto.