Saltar al contenido

Amazfit Bip U Vs Amazfit Bip S – Dove sono le differenze?

Amazfit Bip U Vs Amazfit Bip S

Amazfit Bip ha molti dispositivi elettronici indossabili, così ho deciso di confrontare diversi modelli simili della stessa classe e dirvi quali sono le differenze.

Ci sono sempre più gadget indossabili, e anche nuove classi di dispositivi stanno emergendo: tra i semplici fitness tracker e gli smartwatch, c’è spazio per altri apparecchi.

Grazie a questo, si sta sviluppando la classe degli smartwatch entry-level. Da un lato, non sono così costosi, ma dall’altro, sono ancora più avanzati dei braccialetti con piccoli schermi.

Aspetto

Visivamente, Amazfit Bip S e Bip U sono molto simili, ma le differenze possono ancora essere trovate se si guarda da vicino. L’Amazfit Bip U ha un corpo leggermente meno allungato – questo si nota quando entrambi i modelli di orologio si trovano accanto agli schermi accesi.

Le casse dell’orologio sono in policarbonato, e sul lato destro, c’è un pulsante fisico. La rotella può «svegliare» l’orologio, tornare indietro di un passo nel menu, e una lunga attesa avvia l’applicazione. Quale – si può scegliere da soli nelle impostazioni.

Gli orologi non sono solo nel classico colore nero. Ci sono diverse opzioni.

Amazfit Bip S: nero, rosa, bianco e arancione.

Amazfit Bip U: nero, rosa e verde.

Le cinghie di silicone sono sostituibili e possono essere cambiate per adattarsi al vostro umore o colore. Il supporto è standard, quindi non ci saranno difficoltà a trovare accessori adatti.

Protezione dall’umidità

L’orologio ha un identico livello di protezione contro l’umidità. Questo è di 5 ATM. In parole povere: spruzzi, pioggia, nuoto senza immersioni profonde non è un problema per loro.

Schermi

I display differiscono leggermente nelle dimensioni, ma la differenza fondamentale è nella tecnologia dello schermo. Se l’orologio Amazfit Bip S ha uno schermo TFT transflettivo sotto il Gorilla Glass di terza generazione con una diagonale di 1,28 pollici e una risoluzione di 176 × 176 pixel, l’Amazfit Bip U ha uno schermo TFT tradizionale con una diagonale di 1,43 pollici e una risoluzione di 320 × 302 punti.

La cosa buona di uno schermo transflettivo è che consuma energia in modo molto modesto: la retroilluminazione funziona di notte, e durante il giorno, riflette semplicemente la luce. Ma questo schermo non è così colorato e luminoso come gli schermi più familiari. Pertanto, la sensazione dipende dall’illuminazione, e Amazfit offre un orologio con diversi display. Alcuni hanno bisogno di un’immagine più carina, mentre altri votano per la funzionalità.

Funzioni

L’orologio funziona in tandem con dispositivi su iOS e Android e si collega tramite Bluetooth 5.0, notificando nuovi messaggi e chiamate. Non è possibile parlare sull’orologio, non hanno un microfono e un altoparlante, ma è possibile rifiutare una chiamata o inviare un messaggio che sei occupato o un altro modello di risposta.

L’Amazfit Bip S ha 10 modalità di allenamento e due quadranti personalizzabili, e oltre 40 skin per orologi già pronti possono essere scaricati tramite l’app del telefono.

L’orologio mostra le previsioni del tempo. È possibile cambiare traccia sul telefono. Allo stesso tempo, l’orologio Amazfit Bip S ha sia una bussola che un GPS, che il Bip U non ha (ma la versione Pro sì). Ma Amazfit Bip U offre già più di 60 tipi di allenamenti, e per il lavoro produttivo, c’è un tracker Pomodoro integrato.

Entrambi i dispositivi contano i passi, misurano la frequenza cardiaca, la distanza percorsa, tengono traccia del consumo di calorie, visualizzano le notifiche se si sta fermi per molto tempo, mostrano il tempo e funzionano come un telecomando per controllare la musica.

Tra le aggiunte importanti di Amazfit Bip U, è necessario evidenziare il livello di stress e le misurazioni del livello di ossigeno nel sangue.

Autonomia

In termini di capacità della batteria, Amazfit Bip S è inferiore al suo collega Amazfit Bip U: 200 mAh contro 230 mAh. Tuttavia, a causa di uno schermo molto economico, funzionano per circa 15 giorni, e con una modalità economica fino a 40 giorni, l’Amazfit Bip U ha un tempo di funzionamento di circa 9 giorni.

L’orologio si carica attraverso caricatori magnetici, supporti di diversi tipi, quindi il cavo per Amazfit Bip S a Bip U non va bene.

Conclusione: 

Amazfit Bip S – l’opzione più versatile, dove tutto ciò che serve è disponibile, mentre l’orologio funziona per un tempo molto lungo ed è adatto a chi cerca un equilibrio tra prezzo e caratteristiche.

Amazfit Bip U – un’opzione più avanzata, dove la scommessa è fatta su un display colorato, ma allo stesso tempo, l’orologio non ha un GPS perché non tutti hanno bisogno di formazione sulla strada con mappe accurate.