Saltar al contenido

Apple Watch Series 6 Vs Garmin Fenix 6 – Il miglior smartwatch?

Apple Watch Series 6 Vs Garmin Fenix 6

È facile pensare che la battaglia degli smartwatch si svolga esclusivamente tra aziende tecnologiche con pedigree come Apple, Huawei, Fitbit e Samsung. Ma c’è un altro modo, con Garmin che produce anche una collezione di smartwatch di fascia alta.

Questi potrebbero non essere così popolari come il best-seller di Apple, ma gli smartwatch di Garmin vantano alcune caratteristiche con cui il Watch Series 6 non può nemmeno sperare di competere – caratteristiche come il tracciamento degli sci, il tempo di recupero dell’energia, la mappatura integrata dei campi da golf e fino a 14 giorni di batteria, anche quando usato come un normale smartwatch.
Ecco come l’Apple Watch Series 6 si confronta con il Garmin Fenix 6.

Parliamo del design

Prima di tutto, si tratta di due smartwatch molto diversi. Tutti conosciamo l’Apple Watch ormai, dato che il suo design è cambiato molto poco da quando l’originale è sbarcato nel 2015. Un rettangolo arrotondato, l’Apple Watch Series 6 è offerto con dimensioni della cassa di 40mm e 44mm, ed è controllato tramite un touchscreen, una corona digitale rotante, un pulsante laterale e comandi vocali con Siri.

Il Watch Series 6 è disponibile con casse in alluminio, acciaio inossidabile e titanio, tutte con un frontale in vetro e un retro in ceramica che protegge il cardiofrequenzimetro. I cinturini sono fissati con un sistema di bloccaggio su misura e i ricambi possono essere acquistati da Apple e da una vasta gamma di produttori terzi di accessori.

Le opzioni di colore per la cassa in alluminio includono argento, space grey, oro, blu e (Product) Red, mentre il modello in acciaio inossidabile è offerto in argento, grafite e oro, e l’ammiraglia in titanio Watch Series 6 è disponibile in titanio naturale e space black. Sono disponibili anche edizioni speciali, sotto forma di Watch Nike focalizzato sul fitness e l’edizione Hermès alla moda con facce uniche e opzioni di cinturino in pelle di lusso.

Ora guardando il Garmin Fenix 6, abbiamo un wearable più grande con un diametro della cassa di 47 metri, un display circolare dall’aspetto più tradizionale e una lunetta, con un corpo resistente, pulsanti laterali e un cinturino in gomma come standard. Ci sono molte varianti del Fenix 6, tra cui il 6S e il 6 Pro, ma per questo confronto, guarderemo il normale Fenix 6.

Apple Watch Series 6 Vs Garmin Fenix 6

L’orologio non ha corona, ma invece ci sono cinque pulsanti intorno al suo bordo esterno nelle posizioni a ore due, quattro, otto, nove e dieci per accedere rapidamente alle funzioni chiave. Il display circolare misura 1,3 pollici ed è incorniciato da una lunetta in acciaio inossidabile. Il cinturino è attaccato utilizzando le barre standard del settore, quindi può essere facilmente sostituito con altre opzioni ‘QuickFit’ da Garmin stesso, così come qualsiasi altro con il corretto diametro di 22 mm.

Mentre l’Apple Watch è progettato per integrarsi nella maggior parte delle situazioni, che si tratti della palestra o di una sala riunioni, il Garmin è più adatto alla vita all’aria aperta con il suo aspetto massiccio, le dimensioni più grandi e la qualità costruttiva resistente.

Sull’hardware

L’Apple Watch Series 6 è resistente all’acqua fino a 50 metri. Ha 32GB di memoria interna per contenere applicazioni e musica, si connette agli iPhone (ma non agli Android) attraverso una connessione Bluetooth. C’è anche il Wi-Fi e la possibilità di acquistare versioni per la connettività 4G. In questo modo, è possibile collegare l’orologio a una rete mobile e rispondere alle chiamate e trasmettere musica in streaming lasciando l’iPhone a casa.

Il Watch Series 6 esegue il software watchOS 7 di Apple ed è alimentato dal processore dual-core S6 a 64 bit dell’azienda, insieme al chip wireless W3 di Apple e al chip U1 per la connettività a banda ultralarga. La durata della batteria è dichiarata da Apple fino a 18 ore, sulla base di una giornata che include 90 controlli orari, 90 notifiche, 45 minuti di utilizzo delle app e un allenamento di 60 minuti. Come con tutti gli smartwatch, il vostro chilometraggio varierà in base a come il dispositivo viene utilizzato.
I sensori montati sul Watch Series 6 includono GPS/GNSS, bussola, altimetro, ossigeno nel sangue, ECG, frequenza cardiaca, accelerometro e giroscopio.

Come ci si potrebbe aspettare da un orologio focalizzato sull’outdoor, il Garmin Fenix 6 ha una resistenza all’acqua doppia, a 10 atmosfere. Ha anche una durata della batteria molto più grande, fino a un enorme 48 giorni quando viene utilizzato con la sua modalità di risparmio della batteria abilitata. Quando viene utilizzato in modalità smartwatch Garmin dice che questo è ancora un impressionante 14 giorni, tuttavia questo cade a 36 ore con il GPS dell’orologio che funziona costantemente.

Apple Watch Series 6 Vs Garmin Fenix 6

La memoria è di soli 64 MB, quindi se vuoi portare la musica nella tua spedizione dovrai ascoltarla sul tuo smartphone, oppure trasmetterla all’orologio usando app come Spotify e Amazon Music. Il Fenix 6 esegue il software di Garmin su un processore non rivelato, e a differenza dell’Apple Watch, può essere collegato sia agli iPhone che ai telefoni Android tramite Bluetooth. C’è anche il Wi-Fi ma nessuna opzione 4G per la connettività senza uno smartphone.

I sensori del Garmin Fenix 6 includono GPS, Glonass e Galileo per un accurato rilevamento della posizione, oltre a frequenza cardiaca, altimetro, bussola, giroscopio, accelerometro, termometro e ossigenazione del sangue.

Altre caratteristiche

Entrambi questi smartwatch possono gestire le basi degli indossabili, come gestire le telefonate, i messaggi e altre notifiche. Hanno anche applicazioni per controllare il calendario e le previsioni del tempo, ma l’Apple Watch è quello con la maggiore selezione di applicazioni sia di prima mano che di terze parti.

Entrambi possono anche gestire i pagamenti senza contatto con i rispettivi sistemi Apple Pay e Garmin Pay. Quando si tratta di monitoraggio dell’esercizio fisico, entrambi registrano i tuoi passi giornalieri e l’attività, insieme alla tua frequenza cardiaca e al sonno. Il monitoraggio del ciclo mestruale è anche disponibile su entrambi, insieme a esercizi di respirazione guidata per aiutarti a rilassarti. Hanno anche app per impostare timer e cronometri.

L’Apple Watch rileva le cadute, dove controllerà se stai bene dopo una caduta pesante. Si può quindi rispondere per dire che si sta bene o utilizzare l’orologio per chiamare aiuto; se non si risponde l’orologio farà una chiamata di emergenza per voi. Un’altra caratteristica unica della Watch Series 6 è un’app ECG per fare un elettrocardiogramma e controllare le prestazioni elettriche del tuo cuore, oltre a sensori per monitorare i livelli di saturazione dell’ossigeno nel sangue.

Il Garmin ha anche il rilevamento delle cadute, chiamato ‘Incident Detection’, ma notifica tre contatti preselezionati, piuttosto che i servizi di emergenza.

L’Apple è tutto lo smartwatch di cui molti acquirenti avranno bisogno, ma per coloro che vogliono un wearable per la loro prossima spedizione, il Garmin potrebbe essere una misura migliore. Le caratteristiche extra includono il monitoraggio dello sci di fondo, l’accesso a più sistemi di navigazione globale che solo il GPS, il monitoraggio della respirazione, una modalità di spedizione che dura per diverse settimane con una carica, e le applicazioni specificamente progettate per tenere traccia di trail running, ciclismo, escursionismo, canottaggio, golf e altro.

Apple Watch Series 6 Vs Garmin Fenix 6

Scavando in profondità nei livelli di energia del tuo corpo, l’app Body Battery combina la variabilità della frequenza cardiaca, lo stress, il sonno e altri dati per fornire consigli su quando essere più attivi e quando prendersela comoda.

Conclusione

Questi due smartwatch fanno un sacco di cose simili, dallo streaming della musica e la gestione delle chiamate e delle notifiche, alla salute, il fitness e il monitoraggio del sonno, ma ci sono anche chiare differenze.

Dove l’Apple Watch è un jack di tutti i mestieri, il Garmin preferisce essere il maestro delle attività all’aperto, pur sacrificando la sua capacità di dimagrire sottilmente sotto la manica di una camicia.
L’Apple Watch è il più piccolo dei due e il suo design si adatterà probabilmente a più abiti e ambienti rispetto al Garmin, adatto alle attività all’aperto.

Dove l’Apple Watch ha più memoria, maggiore personalizzazione della cassa e del cinturino, 4G opzionale e accesso a più app, il Garmin ha caratteristiche di tracciamento dell’attività più ampie. Se sei un avventuriero appassionato che ama le escursioni allora il Fenix 6 ha perfettamente senso, ma è potenzialmente compromesso quando si desidera un wearable più sottile per l’ufficio o le serate fuori.