Skip to content

Apple Watch Ultra 2 vs 1 – Conviene acquistare il nuovo modello?

Apple Watch Ultra è l’Apple Watch più potente, duraturo e robusto dell’azienda e uno dei migliori smartwatch disponibili. La nuova versione, Apple Watch Ultra 2, arriverà il 22 settembre e porterà con sé un nuovo colore, un chip più veloce e sensori migliorati. Ma vale la pena fare l’upgrade? La nuova edizione non presenta grandi cambiamenti nel design ed è in grado di eseguire watchOS 10. I nuovi componenti interni e le nuove funzioni offrono prestazioni superiori rispetto al modello precedente, tanto da rendere necessario l’aggiornamento? Ne parliamo qui.

Design e durata della batteria

Apple Watch Ultra 2 vs Apple Watch Ultra 1

Se siete alla ricerca di cambiamenti rivoluzionari nel design tra l’Ultra e l’Ultra 2, non li troverete in questo aggiornamento. I rispettivi quadranti sono identici, con una cassa di 49 mm e un display piatto in vetro zaffiro. Anche se si vociferava di un’opzione di colore nero per l’Ultra 2, questo non si è concretizzato con la presentazione del prodotto.

Il quadrante dell’orologio Ultra 2 è comunque luminoso. Il suo display always-on raggiunge i 3.000 nit di luminosità, rispetto ai 2.000 del suo predecessore. La maggiore luminosità consente di continuare a vedere lo schermo anche in condizioni di luce intensa, come la luce solare diretta.

Praticamente a ogni evento Apple ci si aspetta che la versione più recente di qualsiasi prodotto Apple stia rilasciando sia un po’ più veloce grazie a un nuovo processore, e l’Ultra 2 non fa eccezione. Passando dal chip S8 dell’Ultra al chip S9 dell’Ultra 2, il nuovo orologio avrà una maggiore potenza di elaborazione e un motore neurale più avanzato che lo aiuterà a elaborare le richieste di Siri sul dispositivo. C’è anche un nuovo e pratico trucco per i gesti, di cui parleremo nella prossima sezione.

Nonostante il nuovo processore, la durata della batteria rimane sostanzialmente invariata a 36 ore di utilizzo regolare, anche se è possibile attivare la modalità a basso consumo e ottenere circa 72 ore dall’Ultra 2, rispetto alle 60 ore del suo predecessore. Anche lo spazio di archiviazione interno è migliorato, passando da 32GB a 64GB nel nuovo Ultra 2.

Parte del fascino dell’aggiornamento all’Ultra 2 è la minore impronta di carbonio che ha sull’ambiente. Quest’anno Apple si sta impegnando a fondo con tutti i suoi nuovi dispositivi per utilizzare più materiali riciclati per l’orologio e i suoi cinturini. L’Ultra 2, insieme ai cinturini Alpine o Trail Loops, è composto al 95% da titanio riciclato, mentre l’Ultra non utilizzava alcun materiale riciclato.

Software

Apple Watch Ultra 2 vs 1

Tutti i nuovi Apple Watch saranno dotati di watchOS 10, compreso l’Ultra 2, ma anche l’Ultra normale riceverà l’aggiornamento a watchOS 10. Quindi non ci saranno molte differenze, tranne una.

La novità più importante degli smartwatch di quest’anno è il controllo gestuale Double Tap. Toccando due volte il pollice e l’indice insieme, è possibile controllare le funzioni dell’orologio senza usare l’altra mano per toccare il quadrante. Ad esempio, se state portando a spasso il cane con la mano destra e vostra madre vi chiama, un rapido doppio tocco vi permetterà di rispondere alla chiamata. La funzione può essere utilizzata anche per snooze alarm, come controllo dell’otturatore per scattare foto sul telefono e per svolgere altre attività utili. Per il resto, l’esperienza di watchOS 10 sarà la stessa. Ad esempio, ora dispone di una modalità notturna ambientale che si attiva automaticamente al buio. Il display può scendere fino a 1 nit per evitare che l’orologio distragga quando le luci sono basse, come al cinema. Sono disponibili anche nuove funzioni come lo Smart Stack, un’interfaccia ridisegnata e nuove visualizzazioni degli allenamenti.

Grazie al nuovo chip a banda ultralarga, sugli Apple Watch più recenti è disponibile una nuova funzione denominata Precision Finding. Quando non si riesce a localizzare il telefono, ma l’orologio è acceso, il quadrante dell’orologio può fornire la distanza e la direzione verso l’iPhone. Man mano che ci si avvicina, l’orologio e il telefono forniscono segnali acustici e visivi per aiutare a localizzare il dispositivo mancante. Si noti che funziona solo con i telefoni iPhone 15.

Caratteristiche di salute e fitness

Apple Watch Ultra 2 vs 1

Per quanto riguarda i sensori, sono gli stessi tra i due orologi. I sensori di frequenza cardiaca sono ancora incredibilmente precisi, con notifiche di frequenza cardiaca bassa e alta, e l’ECG, per rilevare gli schemi irregolari.

In watchOS 10 sono presenti alcuni piccoli aggiornamenti per la salute e l’esercizio fisico. Ad esempio, le attività ciclistiche vengono visualizzate come attività live sull’iPhone. È quindi possibile utilizzare l’intero display del telefono per tenere traccia della propria attività.

Sono stati apportati anche alcuni piccoli aggiornamenti all’app Mappe, che ora visualizza i punti di interesse, come i sentieri, l’altitudine e l’ombreggiatura delle colline, utili per chi ama fare escursioni, trail running o mountain bike.

Apple Watch Ultra 2 vs Ultra: qual è il modello giusto per voi?

Considerando che la differenza di prezzo è minima, è facile decidere cosa fare. Se non possedete ancora un Apple Watch Ultra ma volete davvero averne uno, acquistate l’Ultra 2. Avrete un display più luminoso, un processore più veloce, un paio di nuove funzioni come i gesti Double Tap ed è interessante il fatto che i nuovi orologi siano costruiti con materiali quasi interamente riciclati, rendendo il nuovo Ultra 2 un’opzione più rispettosa dell’ambiente rispetto al suo predecessore.

Ma se avete già un Apple Watch Ultra al polso, non crediamo ci siano motivi sufficienti per fare l’upgrade. Non ci sono grandi cambiamenti nel design, non c’è un reale miglioramento nella durata della batteria e, se vogliamo essere onesti, non è che il chip S8 fosse lento e avesse bisogno di un aumento delle prestazioni. Inoltre, riceverà tutti gli aggiornamenti di watchOS 10.