Saltar al contenido

Garmin Fenix 6 Vs 6 Pro Vs 6X Vs 6S – Dove sono le differenze?

Il nostro confronto Garmin Fenix 6 mostra importanti differenze tra le numerose varianti del modello, poiché non è facile decidere tra un Fenix 6, 6S, 6X, Base e versione Pro al valore nominale.

In questo articolo, confronteremo e spacchetteremo i modelli e daremo anche alcuni consigli su come fare la scelta giusta per il Fenix 6.

Garmin Fenix 6 a confronto: Le varianti del modello

Il modo più semplice per distinguere i 19 modelli disponibili all’inizio è guardare le due nuove linee di modelli. C’è una linea Base e una linea Pro con alcune differenze evidenti che dovrebbero essere tenute a mente. Qui sotto ci sono descrizioni più dettagliate delle caratteristiche:

Garmin Fenix 6 Vs 6 Pro Vs 6X Vs 6S

Base

  • 2 dimensioni di alloggiamento
  • 42 mm (Fenix 6S)
  • 47 mm (Fenix 6)
  • Nessuna WLAN, nessuna opzione musicale e nessuna scheda
  • Disponibile solo con Corning Gorilla Glass 3, senza zaffiro
  • Nessun reindirizzamento quando si lascia una pista, perché non ci sono mappe sullo smartwatch
  • Creazione della traccia possibile solo prima su Garmin Connect
  • PacePro può essere pianificato e configurato solo tramite l’app Garmin Connect
  • Edizioni solari per ogni dimensione di cassa ora disponibili
Garmin Fenix 6 Vs 6 Pro Vs 6X Vs 6S

Pro

  • 3 dimensioni di alloggiamento
  • 42 mm (Fenix 6S Pro)
  • 47 mm (Fenix 6 Pro)
  • 51 mm (Fenix 6X Pro e Fenix 6X Pro Solar)
  • Il nome del modello deve contenere la parola «Pro
  • Mappa preinstallata dell’Europa e mappe mondiali di golf e sci e navigazione turn-by-turn
  • Creazione di corsi in tempo reale possibile
  • PacePro può essere creato e configurato direttamente sull’orologio
  • WLAN, Garmin music streaming, memoria interna per i file musicali
  • Edizione Saphir disponibile in ogni formato di cassa
  • Edizione solare disponibile in qualsiasi dimensione
  • I modelli con un alloggiamento di 51 mm (6X Pro/6X Pro Solar) offrono una risoluzione di 280 x 280 pixel.
  • Questo permette la visualizzazione simultanea di max. 8 invece di max. 6 campi dati.
Garmin Fenix 6 Vs 6 Pro Vs 6X Vs 6S

Più in basso in questo articolo confrontiamo i fatti più importanti dei diversi modelli anche in forma tabellare e vi aiutiamo a fare la vostra scelta se non siete ancora sicuri di quale modello si adatta meglio.

Quindi quale modello di Fenix 6 dovresti scegliere? Beh, in realtà è abbastanza semplice: le persone con polsi più stretti o con il desiderio di un orologio sportivo più piatto dovrebbero scegliere i modelli Fenix 6S Base (42 mm).

Per tutti gli altri, consigliamo il Fenix 6 Base (47 mm). Se una delle caratteristiche Pro è importante per te, scegli una delle versioni Pro: Fenix 6S Pro o Fenix 6 Pro, soprattutto se le mappe e le correzioni di percorso in tempo reale sono importanti per te, si consiglia un modello Pro.

Se la durata della batteria estremamente lunga è un criterio importante, si dovrebbe in realtà tenere d’occhio il Fenix 6X Pro o anche il 6X Pro Solar (entrambi 51 mm), in quanto la durata della batteria è notevolmente migliore con questi, ma lo smartwatch è più grande e pesante.

Tutti i modelli Fenix hanno il nuovo power manager, che permette di regolare la durata della batteria, ma solo il 6X Pro e la versione solare (circa +10%) danno un po’ di più. In determinate circostanze, il 6X Pro Solar offre diversi giorni di autonomia in più rispetto al 6X Pro.

Vetro zaffiro o Gorilla Glass 3?

Garmin Fenix 6 Vs 6 Pro Vs 6X Vs 6S

Tra i modelli Pro, puoi scegliere tra il cristallo Sapphire o il Corning Gorilla Glass 3. Se non riesci a decidere, ecco alcune importanti caratteristiche distintive:

Il vetro zaffiro è considerato particolarmente resistente ai graffi. I graffi sul display sono quindi meno probabili rispetto al Corning Gorilla Glass 3.

I proprietari di entrambi i modelli riferiscono che il contrasto dei colori è similmente buono quando il display è visto bene, ma che il vetro zaffiro può riflettere leggermente più luce a seconda dell’angolo di visione. In alcuni casi, questo può compromettere la leggibilità.

Noi abbiamo la variante in zaffiro nel Fenix 6 test in loco e non ci sentiamo disturbati dai riflessi. La leggibilità è stata praticamente sempre un dato di fatto finora.

Garmin Fenix 6 Vs 6 Pro Vs 6X Vs 6S

PacePro: Fenix 6 Base o Fenix 6 Pro?

Sia Fenix 6 che Fenix 6 Pro: tutti i modelli supportano la funzione PacePro, che è importante per una strategia di corsa. La differenza è che questa funzione e la pianificazione del percorso nei modelli base possono essere pianificate e influenzate solo tramite il browser/app, mentre i modelli Pro permettono la creazione di un percorso con la configurazione PacePro direttamente sull’orologio.

La maggior parte degli atleti probabilmente creerà comunque il percorso sul proprio computer e poi lo scaricherà sul proprio orologio perché è semplicemente più comodo. Ma, se volete la piena flessibilità, dovrete optare per una versione Pro.

In breve su PacePro: questa funzione consente una migliore pianificazione della strategia di corsa impostando uno spazio obiettivo controllabile individualmente per ogni sezione di una gara in base al profilo distanza/altitudine. Gli atleti possono anche specificare, tra le altre cose, se vogliono affrontare le salite in modo moderato o ambizioso. La funzione fornisce quindi un’ottima visione d’insieme per capire se l’utente sta andando bene o piuttosto male in una sezione.