Saltar al contenido

Garmin Forerunner 945 Vs Fenix 6 – Dove sono le differenze?

Man mano che si avanza nella corsa, anche le aspettative sull’attrezzatura si evolvono. Le scarpe da corsa dei grandi magazzini non sono più adatte. I tuoi pantaloncini da corsa ora devono essere giusti. Non basta un cappello qualsiasi. Cominci persino a fare lo schizzinoso sui gusti dei gel. Man mano che si acquista esperienza, ci si rende conto che tutto deve essere perfetto.

Questa preferenza per l’eccellenza può anche avere un impatto su ciò che ti aspetti dal tuo orologio da corsa. Mentre ci sono molte grandi opzioni che forniscono una ricchezza di dati di corsa e allenamento, cosa fai quando inizi ad aspettarti di più? Ti rivolgi alle opzioni top di gamma, e per Garmin questo significa il Forerunner 945 e il fenix 6.

Il Forerunner 945 e il fenix 6 di Garmin sono entrambi orologi eccellenti che presentano molte caratteristiche impressionanti. Forniscono una ricchezza di dati in molti modi diversi, e lo fanno tutti bene. Se ti stai allenando o gareggiando e stai cercando un orologio che possa superare le tue aspettative e aiutarti a schiacciare gli obiettivi, queste sono ottime opzioni.

Con l’uscita del Garmin fenix 6 nel 2019, e il Forerunner 945 solo pochi mesi prima, Garmin offre due orologi premium con la tecnologia più recente e più grande. Ma entrambi hanno un prezzo elevato.

L’FR 945 ha un look e un’esperienza d’uso più fluidi, funzioni di allenamento aggiuntive e funzioni di sicurezza migliorate con la messaggistica degli incidenti. Il fenix 6 è un orologio robusto e versatile che sta bene sia in ufficio che fuori.

Se sei un corridore, nuotatore, ciclista o triatleta che vuole un orologio robusto per un sacco di attività diverse, con statistiche dettagliate e caratteristiche, non guardare oltre queste due scelte.

DESCRIZIONE FISICA

Garmin Forerunner 945 Vs Fenix 6

Mentre le dimensioni fisiche dell’orologio e l’esperienza utente sono simili, preferisco l’aspetto dell’FR 945. Anche se è disponibile solo in nero, il quadrante dell’orologio è più elegante e pesa meno.

Il fenix 6 è disponibile in una varietà di dimensioni, materiali e colori. Tuttavia, in questa recensione ci concentreremo principalmente sul fenix 6 (contro il 6S e il 6 Pro). L’aspetto più industriale del fenix 6, con metallo e viti esposte, non è elegante come il più sottile, plastica FR 945. Ma se hai bisogno di un orologio più robusto e preferisci la costruzione in metallo, allora il fenix è l’opzione migliore.

Le cinghie di silicone su entrambi sono molto comode, ma finora non ci sono molte bande aftermarket con la comodità a sgancio rapido di Garmin. È anche un po’ doloroso cambiare i cinturini.

Peso

La costruzione robusta del fenix 6 si traduce in un orologio che è un po’ più pesante della media. Anche se sembrano simili nelle dimensioni, con 80 grammi è notevolmente più pesante del FR 945 da 50 grammi.
Entrambi gli orologi sono molto comodi da indossare, ma il peso del fenix 6 può essere evidente quando ci si muove durante un allenamento.

Dimensione e risoluzione dello schermo

Il Forerunner 945 ha una risoluzione di 240 pixel e uno schermo da 1,2 pollici. Il fenix 6 ha una risoluzione di 260 pixel e uno schermo da 1,3 pollici.
Il fenix 6 è anche un po’ più spesso a 14,7 mm, rispetto al FR 945 a 13,7 mm.

PULSANTI E ESPERIENZA UTENTE

Garmin Forerunner 945 Vs Fenix 6

L’esperienza utente è simile tra l’FR 945 e il fenix 6. L’interfaccia software è stata leggermente migliorata sull’FR 945. Tuttavia, le interfacce dei pulsanti sono le stesse. Avete 3 pulsanti sul lato sinistro dell’orologio e 2 sul lato destro. Sono facili da premere ma non troppo sensibili.
L’interfaccia è simile in tutta la linea Garmin, quindi se avete usato un Garmin prima, non avrete bisogno di molte modifiche.
I pulsanti a sinistra fungono da start (in alto a sinistra) e stop (in basso a sinistra). I pulsanti sul lato destro scorrono rispettivamente in alto e in basso.

Hai un sacco di watch faces diversi tra cui scegliere, e puoi personalizzare quasi tutto del display, dal layout all’aggiunta di foto dal tuo telefono. Si noti che nessuno dei due orologi è touchscreen.

È anche possibile personalizzare il modo in cui si desidera che le applicazioni e i widget vengano visualizzati. Con così tante opzioni, vi consiglio di impostare quelle che userete di più e di spostarle in cima alla lista per facilitare la navigazione nel menu. Sei in grado di visualizzare fino a 4 campi di dati su una schermata per il monitoraggio degli allenamenti.

VITA BATTERIA

La risposta breve è che la durata della batteria su entrambi i modelli è circa la stessa.
Ma una volta che si scava in alcune delle caratteristiche avanzate della batteria sul fenix 6, le cose diventano un po’ più sfumate.
Se usi ogni orologio solo come smartwatch, avrai fino a 14 giorni di durata della batteria con ciascuno. Passare alla modalità GPS e otterrai 36 ore. GPS con musica (disponibile solo sul fenix 6 Pro) riduce ulteriormente la durata della batteria a circa 10 ore.

Ma nuovo nel fenix 6 sono opzioni di gestione dell’alimentazione per personalizzare quali caratteristiche si desidera attivare o disattivare. Questo significa che è possibile vedere quali caratteristiche sono i più grandi drenaggi di batteria, e accendere e spegnere quelli. Ancora meglio, si può fare questo al volo se si sta esaurendo la batteria durante un allenamento.

Con così tanta personalizzazione, la durata della batteria oscilla a favore del fenix 6. Perché a parità di condizioni, avere la possibilità di scegliere quali caratteristiche si vogliono e non si vogliono per preservare l’energia è un passo sopra la batteria (ancora grande) nel 945.
Un’altra caratteristica da menzionare è l’energia solare, che si trova esclusivamente nel fenix 6X Pro.

Ci stiamo concentrando principalmente sul fenix 6 in questo articolo, ma se si aggiorna al 6X, ha strisce solari per caricare in movimento. Questo non caricherà completamente o impedirà l’esaurimento della batteria – ma estenderà la vita della batteria per un uso più lungo.

RUNNING

Garmin Forerunner 945 Vs Fenix 6

Entrambi gli orologi hanno quattro diversi profili di corsa da selezionare prima dell’allenamento: corsa, corsa su pista indoor, corsa su tapis roulant e trail running.

Per le corse all’aperto, le statistiche standard includono distanza, tempo e ritmo basati sul GPS. Avrai anche la cadenza (passi al minuto) e un confronto tra le tue statistiche attuali (durante una corsa intensa) e il tuo livello medio di fitness.

Garmin è passata a un chip GPS Sony per estendere la durata della batteria dei suoi orologi. Il GPS è complessivamente decente, ma alcuni corridori si lamentano di piccole imprecisioni per le corse all’aperto (va notato che tutti i dispositivi GPS di consumo sono leggermente imprecisi in varia misura). Otterrete un riassunto del vostro allenamento che include l’effetto dell’allenamento, il VO2Max, il recupero e lo stato dell’allenamento.

Per la corsa indoor, il GPS è spento. La velocità, la distanza e la cadenza sono tutte calcolate con l’accelerometro, che quando abbiamo testato è stato molto accurato. È anche possibile calibrare le corse sul tapis roulant dopo aver corso almeno un miglio.

Una nuova caratteristica del fenix 6 è PacePro.

Nota: questa funzione è leggermente diversa sul fenix 6 rispetto al 6 Pro. Ma essenzialmente fanno la stessa cosa, offrendo una guida personalizzata del passo basata sull’altitudine e sulle preferenze personali. Chiunque abbia cercato di mantenere un ritmo regolare su un percorso collinare sa che è impossibile correre in modo uniforme.

PacePro ti aiuta a capire quale ritmo dovresti correre in base a quanto è lunga e ripida la tua salita.
Potete controllare quanto duramente volete correre le colline e se state puntando a intertempi negativi. PacePro determinerà quale ritmo è giusto per te.

ATTIVITÀ

Garmin Forerunner 945 Vs Fenix 6

Amo la versatilità sia dell’FR 945 che del fenix 6. Se c’è un’attività che vuoi tracciare, probabilmente può farlo.
Se non c’è un preset, puoi impostare un profilo per un’attività personalizzata. Ma il preset probabilmente esiste già. Controlla il negozio Connect IQ per scaricare applicazioni come l’allenamento completo di 7 minuti.

Ci sono alcune attività precaricate sul fenix 6 che non si trovano sul 945. Questo include mountain bike, jumpmaster e tattico. Jumpmaster e tattico sono comunemente utilizzati per il personale militare (jumpmaster è per l’uso durante il paracadutismo e tattico fornisce una migliore navigazione waypoint).

CICLAGGIO

Le mappe ciclistiche sono leggermente migliori sull’FR945. Altrimenti, si ottengono tutte le stesse caratteristiche.
Entrambi gli orologi sono compatibili con gli accessori ANT+ come un sensore di cadenza o un misuratore di potenza.
Vale la pena notare che se si spegne il GPS mentre si pedala, non si otterranno dati di velocità o distanza senza sensori aggiuntivi.

NUOTO

Garmin ha armato entrambi gli orologi con grandi caratteristiche sia per le nuotate indoor che outdoor. Gli orologi sono simili in termini di caratteristiche di nuoto. La differenza principale è la profondità d’acqua nominale. Il più robusto fenix 6 è valutato a 100m, mentre l’FR 945 è valutato a 50m.

Non importa dove nuoti, entrambi gli orologi riconosceranno il tuo tipo di bracciata. Per le nuotate indoor, il rilevamento dei giri e della distanza sono standard.

Per l’allenamento serio in acqua, si ottiene la funzione di modalità di esercitazione di Garmin su entrambi gli orologi. Questo assicura che tu continui a contare i tuoi giri quando la bracciata è colpita, inserendo o confermando manualmente la distanza dopo la tua nuotata.

Per il monitoraggio della frequenza cardiaca, il vantaggio va al fenix 6, che può tracciare la frequenza cardiaca del polso sott’acqua.

Per il 945, avrete bisogno dell’accessorio ANT+ HRM-TRI per le acque libere o HRM-SWIM per il nuoto indoor.

Un ulteriore dettaglio è che i cinturini HRM memorizzano le informazioni sulla frequenza cardiaca, ma non è possibile visualizzarle in corso. Con il fenix 6, è possibile visualizzare la frequenza cardiaca in tempo reale.

TRIATHLETES

Garmin Forerunner 945 Vs Fenix 6

La modalità Triathlon consente di passare rapidamente a ogni sport, in modo da poter correre, pedalare e nuotare semplicemente premendo un pulsante. Entrambi gli orologi funzionano bene per i triatleti; tuttavia, il fenix 6 è più spesso, rendendolo frazionalmente più difficile da tirare una muta durante una gara.

CAMMINARE/CAMMINARE

Con i nuovi waypoint di navigazione caricati per entrambi gli orologi, non avrai problemi ad esplorare una passeggiata o un’escursione senza perderti. La funzione Auto climb permette anche di rilevare automaticamente i cambiamenti di altitudine.

PALESTRA/CARDIO

Con entrambi gli orologi puoi tracciare una varietà di attività diverse in palestra. Dall’allenamento della forza all’allenamento cardio ed ellittico, allo stair-stepping, all’indoor rowing e persino ai profili di yoga, potrai catturare accuratamente i tuoi allenamenti.

HARDWARE

Garmin ha potenziato i sensori sia nel FR945 che nel fenix 6, concentrandosi sul cardiofrequenzimetro ottico.

SOFTWARE

Sia l’FR 945 che il fenix 6 hanno funzioni di allenamento davvero buone per aiutare a migliorare le vostre corse. Garmin ha aggiunto alcune funzioni di allenamento all’FR 945, ma per la maggior parte, sono simili.

MONITOR DELLA FREQUENZA CARDIACA

Garmin Forerunner 945 Vs Fenix 6

Garmin ha aggiunto il sensore ottico di frequenza cardiaca ELEVATE su entrambi gli orologi. È molto preciso e fornisce agli utenti nuove funzionalità.

Pulse OX è una nuova funzione di nicchia ma comunque utile. Questo misura i livelli di ossigenazione del sangue ogni 15 minuti per acclimatarsi all’allenamento in altitudine. Questo è particolarmente utile quando ti stai spingendo, in modo da poter adattare i tuoi allenamenti per aumentare il VO2 max del tuo corpo. Le statistiche chiave a cui prestare attenzione includono il tuo SPo2 che scende sotto il 95%. Si ottengono anche statistiche avanzate sul sonno da questa funzione.

A parte i livelli di SPo2, si ottengono molte caratteristiche diverse quando si tratta di utilizzare le informazioni sulla frequenza cardiaca. Queste includono il rilevamento automatico della tua frequenza cardiaca massima, la riserva di frequenza cardiaca e la frequenza cardiaca di soglia del lattato, dandoti un’idea di quando i tuoi muscoli iniziano ad affaticarsi e aiutandoti a correre in modo più intelligente.
È possibile impostare avvisi di frequenza cardiaca per l’uscita dalla propria zona di frequenza cardiaca target, ma assicurarsi di farlo prima della corsa.

La mia caratteristica preferita di questi orologi è lo stimatore del tempo di recupero, che ti mostra quanto tempo ti serve tra uno sforzo e l’altro. C’è anche un test di stress che ti dà una stima del livello di stress sotto forma di grafico nelle ultime 4 ore. Mi piace l’attività di respirazione correlata come tecnica di rilassamento.

E come detto sopra, la frequenza cardiaca da polso funziona sott’acqua sul fenix 6, ma non sul Forerunner 945.

STATO DI ALLENAMENTO E CARICO

Garmin Forerunner 945 Vs Fenix 6

Entrambi gli orologi hanno un carico di allenamento, permettendoti di guardare gli ultimi 7 giorni o 4 settimane. Gli orologi bilanciano i tuoi allenamenti per concentrarsi su un mix di intensità e distanza, e ti dicono effettivamente che tipo di corse dovresti aggiungere alla tua routine.

Hanno anche funzioni di acclimatazione al calore e all’altitudine che ti dicono quanto tempo ci vorrà per adattarsi a un’altitudine o a temperature più elevate. Se si viaggia molto, questa è una grande caratteristica. Il VO2Max tiene conto del calore e dell’altitudine, e si regola in base a dove ti trovi. Questo è ottimo per le previsioni di gara, in quanto otterrete tempi stimati per le vostre corse di 5k, 10k, mezza maratona e maratona.

L’effetto dell’allenamento va anche più in dettaglio di prima, dicendoti il tuo carico di allenamento specifico per un allenamento individuale, così come i benefici aerobici e anaerobici.

INTERVAL TRAINING E ALLENAMENTI AVANZATI

Se sei a un punto della tua corsa in cui hai bisogno di uno di questi orologi, sicuramente conosci i benefici dell’interval training. Entrambi gli orologi rendono facile creare allenamenti basati sulla distanza o sul tempo. Una volta impostato un allenamento personalizzato, l’orologio manterrà quella versione fino a quando non ne farai un altro. L’opzione di intervallo aperto ti aiuta con gli allenamenti in pista o per una distanza impostata.

L’accesso a Garmin Coach è incluso in entrambi gli orologi, dandoti allenamenti progettati professionalmente e piani di allenamento per obiettivi di corsa da 5k e 10k fino a maratone complete. Il tuo piano si adatta dinamicamente in base alle tue prestazioni, e anche con un allenamento saltato. Potrai anche ottenere video e consigli di corsa nell’app Garmin Connect.

Mentre questo si applica solo alla corsa in questo momento, molti atleti hanno chiesto allenamenti in bicicletta, quindi potrebbe essere dietro l’angolo.

ACCELEROMETRO

Garmin Forerunner 945 Vs Fenix 6

L’accelerometro di entrambi gli orologi è molto accurato. Si autocalibra e l’accuratezza della velocità, della distanza e della cadenza migliorano più lo si usa per correre con il GPS spento.

Con l’altimetro e la bussola integrati in entrambi gli orologi, si ottengono anche dati di elevazione e direzione estremamente accurati.

PARTNER VIRTUALE

Disponibile in entrambi gli orologi è anche la funzione di allenamento Virtual Partner. Progettato per aiutarti a raggiungere gli obiettivi, il partner virtuale ti permette di gareggiare contro te stesso per obiettivi di distanza, tempo, ritmo o velocità.

Puoi scegliere un ritmo desiderato o gareggiare con qualcosa che hai già registrato. Ti mostra quanto sei avanti o indietro, dandoti un feedback in tempo reale per sapere se stai raggiungendo il tuo obiettivo.

MAPPATURA/ NAVIGAZIONE

Il fenix 6 e l’FR 945 hanno mappe topografiche dettagliate a colori per la regione in cui hai acquistato l’orologio. Puoi vedere il terreno intorno a te come contesto dei tuoi dintorni con punti di interesse, il che è molto utile per le escursioni.

Per la corsa e il ciclismo, con le funzioni round trip gli orologi calcoleranno 3 diversi percorsi possibili in base a quanto si vuole correre o andare in bicicletta.
Se stai seguendo una rotta prestabilita, entrambi gli orologi ti daranno istruzioni su quando girare e ti diranno quando sei andato fuori rotta.

EXTRAS

Questi orologi sono entrambi dotati di alcune grandi caratteristiche extra. Per cominciare, essere in grado di andare a correre senza portare contanti è una grande opzione con Garmin Pay, la loro funzione di pagamento NFC.

NOTIFICHE DEL TELEFONO

Garmin Forerunner 945 Vs Fenix 6

Non appena ti connetti al tuo telefono, inizierai a ricevere le notifiche. Questa funzione è standard in tutti i dispositivi Garmin. Appaiono su tutto, ma sono facili da eliminare. Puoi anche aprire la notifica per ottenere maggiori dettagli.

La nuova modalità privacy su questi orologi mantiene le notifiche private. Non appariranno a meno che non si prema un pulsante o si giri l’orologio verso di sé.

ARCHIVIAZIONE/RIPRODUZIONE DI MUSICA

Un’altra parte preferita di questi orologi è la capacità di lasciare il tuo telefono e di riprodurre ancora la musica.
Mentre il supporto musicale non è disponibile con il fenix 6, è possibile ottenerlo con il fenix 6 Pro. L’FR 945 ha 14,5 GB di memoria – ci si può aspettare di accedere a circa il 40-50% di questa memoria totale per la musica. Il fenix 6 Pro lo misura dicendo che contiene 2.000 canzoni.

Basta precaricare l’orologio con la propria musica e riprodurre la musica attraverso un dispositivo Bluetooth. Puoi anche caricare iHeartradio, Spotify e Deezer in anticipo, scaricandoli tramite wifi. Se ti connetti al tuo telefono via Bluetooth puoi controllare la musica in riproduzione dal tuo telefono.

Alcuni corridori hanno notato problemi a macchie con la connettività delle cuffie Bluetooth, soprattutto se il ricevitore Bluetooth delle cuffie è opposto al polso su cui si indossa l’orologio (cioè: si indossa l’orologio sul polso sinistro e si hanno cuffie Bluetooth con un ricevitore sull’orecchio destro).

CARATTERISTICHE DI SICUREZZA E TRACCIABILITÀ

Garmin Forerunner 945 Vs Fenix 6

L’FR 945 e il fenix 6 rilevano automaticamente se si crolla mentre si corre o si schianta la bicicletta, e invia un messaggio ai contatti di emergenza predefiniti. È fondamentale notare che è necessario avere il telefono per far funzionare queste funzioni.

Puoi anche impostare un messaggio in anticipo da inviare con un semplice clic. Il live tracking inizierà automaticamente dopo l’invio di questo messaggio.

Il live tracking è abilitato con entrambi gli orologi, quindi puoi scegliere con chi condividere la tua posizione e loro possono vedere la tua posizione in tempo reale. Tieni presente che possono anche vedere la tua distanza, velocità, elevazione e qualsiasi altro sensore che registra dati.

Mi piace molto la funzione di tracciamento di gruppo con Garmin. Finché entrambi siete connessi tramite Garmin Connections, avete il vostro telefono con voi e avete il servizio cellulare, potete tenere traccia dei compagni di allenamento attraverso la condivisione della posizione.

POD DINAMICO IN ESECUZIONE

È necessario l’accessorio HRM-Run, ma una volta che si collega un pod dinamico, si ottengono grandi informazioni su come si corre con entrambi gli orologi.

Le statistiche che puoi tracciare includono il tempo di contatto con il suolo e l’equilibrio (per la simmetria della corsa), la lunghezza della falcata, l’oscillazione verticale e il rapporto (quanto rimbalzo c’è nel tuo movimento di corsa con un rapporto costi-benefici).

Prestando particolare attenzione alla simmetria, è possibile conoscere la propria forma e quali miglioramenti apportare, dalla lunghezza della falcata alla velocità del passo.