Saltar al contenido

Garmin Venu Sq vs Amazfit GTS 3 – Il miglior Smartwatch qualità prezzo?

Negli ultimi tempi, gli smartwatch e i fitness tracker sono in aumento. Sul mercato esistono moltissime opzioni e, onestamente, è un po’ difficile sceglierne una che si adatti al proprio stile e alle proprie esigenze. L’intero processo può essere impegnativo.

L’Amazfit GTS 3 e il Fitbit Versa 3 sono due dei dispositivi più recenti di alcuni marchi famosi nel mondo degli smartwatch. Questi smartwatch sono noti per la loro affidabilità, durata e precisione.

Ma cosa li distingue? Ecco un confronto dettagliato tra Amazfit GTS 3 e Fitbit Versa 3.

Aspetto, design e comfort

Garmin Venu Sq vs Amazfit GTS 3

L’Amazfit GTS 3 ha un design squadrato con un display AMOLED da 1,75″ con risoluzione 450×390 e cornici ottimizzate. Ha un corpo in alluminio con cinturini in silicone che lo rendono super resistente e confortevole. Il pulsante a forma di corona funge da rotella di scorrimento per navigare nel menu. Se siete alla ricerca di uno smartwatch più sottile, Amazfit GTS 3 fa al caso vostro.

Il Fitbit Versa 3 ha invece un design quadrato e un display AMOLED da 1,58 pollici con cornici sottili. È nitido, luminoso e facile da vedere in una giornata di sole. È inoltre dotato di un display Always-on che consente di controllare l’ora senza girare il polso. Al posto dei pulsanti fisici, Fitbit Versa 3 è dotato di un pulsante laterale aptico rientrante.

Attività e allenamento

Per quanto riguarda l’attività e l’allenamento, Amazfit GTS 3 dispone di oltre 150 modalità sportive, tra cui camminata, camminata all’aperto, camminata al coperto, ciclismo all’aperto, nuoto in piscina e tapis roulant. Questo smartwatch attiva il monitoraggio automatico una volta iniziato l’allenamento. Ha anche una funzione di misurazione con un solo tocco che utilizza tutti i sensori per tracciare la frequenza cardiaca, il monitoraggio della SpO2 e fornire un riepilogo. Inoltre, il sistema di punteggio PAI di Amazfit aiuta a rimanere motivati a mantenersi in forma.

Il Fitbit Versa 3 è in grado di gestire tutte le esigenze di fitness tracking, misurando distanza e calorie bruciate. È in grado di monitorare 20 attività diverse e dispone di un GPS integrato che consente di tracciare la propria posizione quando si segue un percorso sconosciuto.

Tracciamento del sonno

Il sistema di monitoraggio del sonno Fitbit è il migliore del settore e se si cerca un’analisi reale del sonno, il Fitbit Versa 3 è una buona scelta. Tuttavia, l’analisi del sonno più approfondita richiede un abbonamento Fitbit Premium. Inoltre, classifica il sonno in leggero, profondo e REM.

Al contrario, l’Amazfit GTS 3 presenta aspetti come l’analisi del sonno con le fasi del sonno e la capacità di rilevare i sonnellini diurni.

Monitoraggio della frequenza cardiaca

Garmin Venu Sq vs Amazfit GTS 3

Il fitness tracker Amazfit GTS 3 è dotato di un efficace cardiofrequenzimetro che monitora la frequenza cardiaca per tutto il giorno, anche durante il nuoto. Dispone di avvisi in caso di frequenza cardiaca anormalmente bassa o alta e di zone di rilevamento della frequenza cardiaca che aiutano a ottimizzare gli allenamenti. Questo smartwatch è un compagno di salute facile da usare per tutti gli appassionati di fitness.

Il Fitbit Versa 3 è dotato di un sensore di frequenza cardiaca Pure 2.0 che fornisce letture tempestive e accurate della frequenza cardiaca. Questo sensore e gli algoritmi che lo accompagnano hanno lo scopo di tracciare i livelli di frequenza cardiaca quotidianamente. Tuttavia, non è in grado di fornire letture accurate in un’ampia gamma di livelli di frequenza cardiaca.

Resistenza all’acqua/ Impermeabilità

L’Amazfit GTS 3 è uno smartwatch facile da usare e ha una resistenza all’acqua di 5 ATM. Questo significa che potrete godervi del tempo in piscina o in mare senza preoccupazioni. Il Versa 3 è anche resistente all’acqua fino a 50 metri, quindi non si danneggia in caso di allenamento sudato o se indossato in acque poco profonde. Tuttavia, è consigliabile evitare le immersioni in acque profonde, poiché non è stato progettato per le immersioni in profondità.

Batteria

Amazfit dichiara un’autonomia di 12 giorni e lo smartwatch è dotato di una batteria da 250 mAH. Tuttavia, la durata della batteria è influenzata dal display sempre acceso, dal cardiofrequenzimetro, dall’uso di Alexa e da altre funzioni. È inoltre dotato di una modalità di risparmio della batteria che disattiva alcune funzioni, ad eccezione del monitoraggio del sonno e dei passi.

Il Versa 3 promette quasi tre giorni di batteria quando si utilizzano il display always-on, il monitoraggio del sonno e gli allenamenti con il GPS. È possibile prolungare la durata della batteria disattivando il display sempre attivo e con un uso moderato.

Domande frequenti

Garmin Venu Sq vs Amazfit GTS 3

Esiste qualcosa di meglio del Fitbit?

Sebbene Fitbit sia dotato di tutte le funzioni che si possono desiderare da un fitness tracker, ci sono alcuni marchi che producono smartwatch con tecnologia all’avanguardia e caratteristiche impressionanti. Uno di questi smartwatch è l’Apple Watch 6.

Chi sono i maggiori concorrenti di Fitbit?

I principali concorrenti di Fitbit sono Xiaomi, Apple, Misfit wearables, iFIT Health & Fitness. Queste aziende producono fitness tracker di alta qualità che aiutano a raggiungere i propri obiettivi di fitness e salute.

Pensieri finali

La scelta dello smartwatch dipende esclusivamente dalle vostre preferenze personali. L’Amazfit GTS 3 e il Fitbit Versa 3 sono gadget straordinari, ma se volete un dispositivo economico, optate per l’Amazfit GTS 3.