Saltar al contenido

Suunto 9 Peak vs 9 Baro – Il miglior Smartwatch Suunto?

Suunto 9 Peak vs Suunto 9 Baro: qual è il miglior orologio Suunto? Si potrebbe pensare che il Suunto 9 Peak, appena uscito, sia migliore del Suunto 9 Baro, ormai vecchio di tre anni, sotto tutti i punti di vista, ma è interessante notare che non è così. Per alcuni atleti il 9 Baro potrebbe essere una scelta migliore del 9 Peak.

Suunto ha un modo interessante di dare un nome alle diverse versioni del suo modello di punta. All’inizio pensavo che questo design iterativo sarebbe rimasto in vigore solo fino al rilascio del successore del Suunto 9, ma alla fine Suunto ha deciso di mantenere il nome e il processo così come sono.

Ad esempio, il Suunto 9 Baro Titanium è un orologio molto diverso dal Suunto 9 e dal Suunto 9 Peak. Questi orologi per l’outdoor si assomigliano solo nel senso in cui si assomigliano tutti i Garmin Forerunner: condividono alcune caratteristiche comuni, ma non si direbbe che il Garmin Forerunner 945 sia lo stesso orologio del Garmin Forerunner 245.

Scopriamo le differenze tra il Suunto 9 Peak e il Suunto 9 Baro e, soprattutto, quale dei due acquistare se si desidera aggiornare il proprio orologio da corsa con un Suunto.

SUUNTO 9 PEAK VS SUUNTO 9 BARO: PRINCIPALI DIFFERENZE

Suunto 9 Peak vs 9 Baro

Il Suunto 9 Peak è l’ultima iterazione dell’orologio di punta di Suunto ed è anche l’orologio più sottile, più piccolo e più resistente del marchio finlandese. Infine, il 9 Teak può essere aggiornato «via etere», il che significa che non è necessario collegare l’orologio al computer per aggiornare il software. Inoltre, è dotato di un sensore di saturazione dell’ossigeno nel sangue che tiene traccia di questo aspetto durante il sonno.

La nuova versione è più sottile e leggera del 9 Baro, anche se la risoluzione del display è meno impressionante (ma in linea con altri orologi della stessa categoria). Il Suunto 9 Peak pesa quasi il 40% in meno del 9 Baro (rispettivamente 62 g e 81 g). La risoluzione è passata da 320 x 300 pixel del 9 Baro a 240 x 240 del 9 Peak. Entrambi gli orologi sono dotati di display a led, ma il 9 Peak è in grado di regolare automaticamente la luminosità.

Ci sono un paio di funzioni di navigazione presenti nel 9 Baro che sono assenti nel 9 Peak, ad esempio la navigazione con rilevamento che si può utilizzare all’aperto per seguire il percorso di destinazione di una località che si vede o si è osservata dalla mappa. Questa funzione può essere utilizzata da sola come bussola o insieme a una mappa cartacea.

Il Suunto 9 Peak è in grado di registrare la frequenza cardiaca sott’acqua, a differenza del 9 Baro che richiede una cintura cardiofrequenzimetro intelligente Suunto e un sensore intelligente Suunto.

SUUNTO 9 PEAK VS SUUNTO 9 BARO: DESIGN

Il Suunto 9 Peak è un orologio molto più elegante rispetto al 9 Baro, anche se il nuovo orologio ha mantenuto relativamente invariata la disposizione dei pulsanti e l’interfaccia. Il 9 Peak ha una cassa e un quadrante più piccoli, ma ha aggiunto una lunetta in acciaio inossidabile. L’orologio più sottile è dotato anche di un cinturino più stretto (22 mm, rispetto ai 24 mm del 9 Baro).

Data la differenza di dimensioni, il Suunto 9 Baro è più adatto alle persone con polsi più grandi. In parole povere, il Suunto 9 Peak ha un aspetto più simile a quello di un orologio da fitness e riprende più il Suunto Baro 9 Titanium che il Suunto 9 originale (piuttosto ingombrante).

SUUNTO 9 PEAK VS SUUNTO 9 BARO: DURATA DELLA BATTERIA

Suunto 9 Peak vs 9 Baro

La durata della batteria è la stessa su entrambi gli orologi, il che è impressionante dal punto di vista del Peak 9, che è molto più piccolo e leggero del 9 Baro. Sia il 9 Peak che il 9 Baro durano circa una settimana con una sola carica, mentre la durata della batteria GPS è di circa 25 ore. La durata della batteria GPS può essere estesa fino a 170 ore (in modalità «Tour»), ma in questo caso la maggior parte dei sensori viene spenta o ridotta per raccogliere dati ogni ora circa, rendendo questa funzione utile solo per gli atleti di livello ultra. Entrambi gli orologi sono dotati di «promemoria di ricarica intelligente» che si basa sulla cronologia delle attività. Intelligente!

SUUNTO 9 PEAK VS SUUNTO 9 BARO: PRECISIONE

Gli orologi Suunto di alta gamma, tra cui il 9 Baro e il 9 Peak, utilizzano l’algoritmo FusedTrack che combina i dati del GPS e del sensore di movimento per migliorare la precisione della traccia e della distanza. In teoria, ciò consente di prolungare la durata della batteria riducendo la potenza del GPS senza compromettere in modo significativo la precisione e funziona, ma la tecnologia non è priva di difetti. È sicuramente migliore nelle aree in cui il segnale GPS è un po’ discontinuo.

La gamma Suunto 9 utilizza la tecnologia del sensore di frequenza cardiaca Valencell, considerata abbastanza precisa per un sistema da polso. Valencell collabora con alcuni grandi marchi del settore fitness, tra cui Bose, Jabra, Scosche, Amazfit e altri ancora, per cui si può essere certi che la tecnologia non sia terribilmente imprecisa. Il coinvolgimento di Scosche è particolarmente interessante in quanto il marchio produce principalmente sensori di frequenza cardiaca; se il sistema Valencell è abbastanza buono per Scosche, dovrebbe esserlo anche per voi.

SUUNTO 9 PEAK VS SUUNTO 9 BARO: IL VERDETTO

Suunto 9 Peak vs 9 Baro

A meno che non siate dei trail runner di resistenza con una grande esperienza di scrittura che necessitano di funzioni di navigazione di nicchia, è improbabile che vogliate scegliere il Suunto 9 Baro rispetto al Suunto 9 Peak. Quest’ultimo è più in linea con ciò che la maggior parte delle persone desidera da un orologio multisport nel 2021: una serie di funzioni e sensori sportivi combinati con funzioni pratiche come il monitoraggio del sonno. E, naturalmente, non è un problema se l’orologio ha anche un aspetto elegante.

Ciò che mi stupisce di più del Suunto 9 Peak è la capacità di introdurre nuove funzioni e un nuovo design, pur rimanendo completamente in linea con ciò che mi aspetterei da un orologio Suunto di alto livello. Offre tutte le migliori caratteristiche del 9 Baro e altre ancora, e il prezzo di vendita è inferiore a quello del Suunto 9 BAro al momento della sua uscita.

Detto questo, non è economico e la concorrenza in questa fascia di prezzo è agguerrita, con orologi come il Garmin Fenix 6 Pro e il Polar Vantage V2 che dominano il mercato. Il Suunto 9 Peak ha ancora una possibilità? Assolutamente sì. È un ottimo orologio, soprattutto se vi piace allenarvi e gareggiare fuori dai sentieri battuti.