Saltar al contenido

Le 10 migliori soundbar del 2021- Comparazione, Opinione e guida all’acquisto

migliori sounbar

Godersi un film comodamente da casa può essere un’esperienza unica, quasi come andare al cinema, solo se si ha oltre alla qualità dell’immagine, anche un audio che ci fa quasi sembrare di essere coinvolti nelle sequenze del film.

Tutto ciò sarà possibile solo grazie a una soundbar, dispositivo immancabile per tutti gli amanti delle serie tv e del cinema casalingo. Qui ve ne presentiamo 10, le migliori del 2021.

1) Yamaha Soundbar compatta SR-C20A

alt imagen

Vedi Prezzo su Amazon

La soundbar della Yamaha presenta una forma tradizionale allungata e può essere riposta sia sotto il televisore sia attaccata a parete. Data la sua potenza, di 100 watt, è adatta per ambienti non eccessivamente ampi. Dispone di ben quattro modalità audio, adatte ai diversi utilizzi e contesti: game, standard, movie e stereo. Grazie al bluetooth potrai collegare il tuo smartphone e ascoltare la tua musica con una qualità del tutto superiore.

Il suono è reso avvolgente e ben amplificato grazie alla tecnologia Suono surround, mentre la Clear voice permette di ascoltare dialoghi scanditi.

-Vedi Opinioni su Amazon-

2) Samsung Soundbar HW-T430/ZF

alt imagen

Vedi Prezzo su Amazon

Questo modello della Samsung riesce a destinare l’audio in tutta la stanza in maniera del tutto equilibrata, usando l’effetto surround sia lateralmente sia verticalmente. Attraverso il telecomando potrai gestire tutti i comandi, dal volume agli effetti sonori; oltre alla soundbar a 2.1 canali l’azienda ha integrato l’apparecchio anche con un subwoofer da 5,25 pollici, che evidenzia la potenza dei bassi, così da goderti appieno l’esperienza sonora.

Grazie al bluetooth integrato puoi collegare la tv alla soundbar evitando di lasciare fuori fastidiosi e antiestetici fili. La potenza è di 100 watt.

-Vedi Opinioni su Amazon-

3) Sony HT-S350

alt imagen

Vedi Prezzo su Amazon

La soundbar della Sony è sicuramente un dispositivo di alto livello che viene accompagnata da un subwoofer wireless. Il dispositivo dispone di due altoparlanti posti alle due estremità, mentre nella parte centrale vi sono i comandi. Oltre ad una potenza di 320 watt, questo modello della Sony è dotato anche di Bluetooth 5 per collegare il vostro dispositivo mobile.

Venendo alla qualità del suono, da sottolineare la tecnologia S-Force PRO Front Surround che allarga il raggio di diffusione dello stesso e le tante funzionalità, tra cui quella night per mantenere qualità con un volume basso oppure le più classiche Cinema, Music, Game, News, Sports, Standard.

-Vedi Opinioni su Amazon-

4) Bose Solo Soundbar Series II

alt imagen

Vedi Prezzo su Amazon

Bose propone un modello in cui sono presenti, in entrambe le estremità, due altoparlanti oltre ad una decodifica Dolby, la quale apporta una qualità superiore all’audio. Attraverso un telecomando universale sarà possibile utilizzare i comandi principali, ma anche controllare tv e altri dispositivi.

Tra le funzionalità attivabili attraverso i tasti del telecomando riscontriamo il Dialogue mode, per ascoltare i dialoghi delle vostre serie tv con una qualità ancora superiore, e il Bass, per attivare i bassi in maniera ancora più intensa. Con il bluetooth integrato è poi possibile collegare altri dispositivi per ascoltare la tua musica preferita.

-Vedi Opinioni su Amazon-

5) Panasonic SC-HTB8EG-K

alt imagen

Vedi Prezzo su Amazon

Ideale per chi è in cerca di una soundbar di fascia economica, adatta a spazi medio-piccoli. Questo dispositivo della Panasonic è un modello a due canali che ha una potenza  abbastanza limitata di 80 Watt, e può essere installato direttamente a parete con una direzione dell’audio che varia da 0 a 90°, e che quindi non subisce alterazioni.

Grazie al bluetooth sarà possibile ascoltare la musica del vostro smartphone, direttamente dalla soundbar. Il design è caratterizzato dal Delta form, ossia una forma inclinata pensata per non creare contrasti con l’audio tv.

-Vedi Opinioni su Amazon-

6) Creative Stage 2.1

alt imagen

Vedi Prezzo su Amazon

La Creative Stage 2.1 si presenta con una dimensione tra i 7 e gli 8 cm in altezza e profondità, ed è composta sia dalla soundbar sia dal subwoofer che conferisce una maggiore spinta sui bassi. Nella parte centrale è collocato il led bianco che ne sancisce l’accensione, mentre sul lato destro vi sono tasti di accensione, spegnimento e volume, oltre ad una porta USB; dietro, invece, è possibile collegare le fonti via HDMI.

Grazie a un comodo telecomando è possibile scegliere tra 4 funzioni (musica, cinema, concerto e gaming) e procedere con la connessione al Bluetooth. La potenza dell’apparecchio è pari a 160 watt.

-Vedi Opinioni su Amazon-

7) Bomaker

No products found.

No products found.

La soundbar Bomaker presenta una potenza da 190 watt ed è compresa di subwoofer. Proprio quest’ultimo è pensato per intensificare i bassi; inoltre è possibile scegliere tra ben 6 modalità, Musica, film, bassi +, notizie, giochi, 3D. Un comodo telecomando permette di selezionare accensione, spegnimento e tutte le funzionalità disponibili e se la soundbar è in modalità HDMI e OPT, si può accendere o spegnere anche la TV.

E’ dotato di bluetooth 5.0 che permette un rapido collegamento allo smartphone.Dispone di 4 altoparlanti, mentre nella parte centrale è collocato un led che indica la funzionalità prescelta.

No products found.

8) Sony HT-SF150

alt imagen

Vedi Prezzo su Amazon

Sony HT-SF150 è una soundbar a due canali di potenza pari a 120 watt. Adatto per spazi non eccessivamente ampi, cosicché la qualità dell’audio possa risaltare al massimo, essendo anche dotato di speaker bass reflex per una maggiore intensità del loro suono. Ideale per guardare film e serie tv, è collegabile attraverso il bluetooth ai dispositivi mobili, per ascoltare tutta la tua musica preferita, oppure usando il collegamento usb.

Attraverso l’utilizzo di un solo cavo HDMI ARC, sarà poi possibile connetterlo al televisore e avere l’accesso a tutte le funzioni. E’ possibile, infine, scegliere e attivare anche tramite telecomando quattro modalità audio, automatico, cinema, musica, standard.

-Vedi Opinioni su Amazon-

9) LG SN5Y

alt imagen

Vedi Prezzo su Amazon

Questa soundbar è sicuramente di fascia medio-alta, disponendo di una potenza di 400 watt. E’ accompagnato dal subwoofer wireless che permette una qualità del suono e dei bassi davvero intensa, replicando l’effetto cinema, avendo a disposizione ben 220 watt extra. E’ possibile  connettere i propri dispositivi mobili per ascoltare musica o podcast, sia attraverso il bluetooth, sia attraverso il cavo ottico o HDMI.

Dispone di tecnologia Al Sound Pro, capace di adattare le impostazioni audio al contenuto in maniera automatica. Per incrementare i canali fino a 4.1, basterà semplicemente usare la connessione wireless.

-Vedi Opinioni su Amazon-

10) Bose 838309-2100

alt imagen

Vedi Prezzo su Amazon

La soundbar Bose presenta due driver full-range nelle due estremità, così da garantire una propagazione ottimale del suono che risulta impeccabile soprattutto nei dialoghi. Il dispositivo è compatto è può essere collocato sia sotto il televisore oppure montato a parete. Attraverso il bluetooth è possibile collegare lo smartphone o il tablet per poter ascoltare, con una qualità superiore, la tua musica o i tuoi podcast preferiti.

Questa e altre funzionalità, tra cui la modalità dialoghi e bass per accentuarne l’intensità, sono impostabili attraverso un pratico telecomando. Delle luci a led posizionate frontalmente segnalano l’attivazione o meno delle diverse funzionalità.

-Vedi Opinioni su Amazon-

Quale soundbar comprare?

La scelta di una sidebar piuttosto di un’altra dipende da diversi fattori che cambiano a seconda di personali esigenze. Bisogna valutare ad esempio l’ampiezza del luogo in cui andrete a posizionarla per comprendere quale potenza sia la più adatta ma senza dubbio anche il budget che pensate di investire.

Quali sono le soundbar più vendute su Amazon?

Le soundbar sono un prodotto di grande successo che hanno visto negli ultimi mesi, anche a causa delle chiusure forzate dei cinema, un ulteriore aumento delle vendite. Per chiarirvi un po’ le idee su modelli e caratteristiche, qui vi forniamo una tabella con tutte le sidebar più vendute su Amazon.

Consigli per scegliere la migliore soundbar

Connessioni

Un fattore sicuramente da considerare è la disponibilità delle connessioni che andrai a trovare nella sidebar; queste possono essere di vario tipo HDMI, RCA, TOSLink (digitale ottico) e USB. Se ad esempio pensi di utilizzare il dispositivo per ascoltare anche la musica del tuo smartphone, dovrai scegliere una sidebar con connessione bluetooth. A questa, nei dispositivi più avanzati si aggiunge anche la NFC che permette di connettere alla sidebar sia il tablet sia lo smartphone semplicemente avvicinandoli ad essa.

Potenza

La potenza di una sidebar si traduce in Watt RMS, il cui valore indica il grado di potenza di propagazione del suono mantenendolo sempre pulito e di alta qualità. Naturalmente più sarà alto il numero di watt RMS più si avrà una maggiore qualità sonora. Il minimo di potenza che dovresti considerare è di 200 o 300 watt, valutando anche l’ampiezza della stanza in cui pensi di utilizzarlo. Se l’ambiente in cui lo sistemerai è molto ampio vi sono soundbar anche di 700 watt.

alt imagen

Prestazioni e altoparlanti

Bisogna innanzitutto distinguere tra due tipi di soundbar, passive e attive. Le prime sono più simili ai classici altoparlanti che necessitano di amplificatori esterni, e dunque più professionali; i secondi, invece, dispongono di tutto il necessario per l’utilizzo collegandole direttamente alla tv e sono le più comuni. Per quanto riguarda gli altoparlanti e gli stereo, ce ne sono di diversi tipi, molti dei quali prevedono un accorpamento di entrambi. Per esempio, il 2.0 ha due altoparlanti mentre il 2.1, in aggiunta, ha anche il subwoofer. Quest’ultimo potrà essere interno o esterno, e in questo caso la soundbar avrà dimensioni più ampie.

Materiali

Oltre alla forma e alla grandezza della soundbar, che ne definiscono anche il peso, dovrai valutare anche il materiale di cui è fatta. La scelta migliore è la plastica dura, molto più resistente in caso anche di colpi o eventuali urti. Inoltre per evitare un accumulo di polvere all’interno dell’altoparlante, è necessario prediligere modelli che hanno filtri antipolvere installati sulla griglia.