Saltar al contenido

Logitech G Pro Wireless Vs Logitech G903 LIGHTSPEED – Il miglior mouse da gioco?

Logitech G Pro Wireless Vs Logitech G903 LIGHTSPEED

In questo articolo, è possibile saperne di più sul confronto e le differenze tra due mouse da gioco wireless di Logitech, che sono Logitech G903 vs G Pro Wireless.

I due prodotti si trovano nella stessa fascia di prezzo, ma hanno design e caratteristiche molto diverse. Quindi, assicuratevi che quello che scegliete sia davvero il più adatto a voi!

La differenza di aspetto tra i due

Logitech G903 e Logitech G Pro Wireless sono mouse da gioco, ma hanno un aspetto radicalmente diverso. Da un lato, c’è lo sportivo G903 con bordi affilati e zone di illuminazione multiple. D’altra parte, c’è l’elegante e snello G Pro Wireless senza inutili ingombri. Vedi anche: Logitech G703 vs G603.

Logitech G903 è effettivamente un mouse ambidestro. Ha un design simmetrico con caratteristiche identiche sul lato sinistro e sul lato destro. I pulsanti di clic sono separati dalla metà inferiore del mouse. Si possono vedere linee visibili tra la parte superiore e quella inferiore, così come linee testurizzate che circondano i lati del mouse, che creano l’impressione che il mouse sia una periferica di una macchina robotica.

Ci sono due zone di illuminazione RGB programmabili. La prima è al centro del mouse, sotto forma di tre piccole strisce, proprio sotto i pulsanti aggiuntivi sotto la rotella di scorrimento. La seconda è il logo «G» nella parte inferiore del mouse. Logitech G903 è adatto ai giocatori che amano i mouse sportivi, accattivanti e dall’aspetto non convenzionale.

Logitech G Pro Wireless è anche un mouse ambidestro, con un design simmetrico con parti simili su entrambi i lati. Tuttavia, questo mouse appare molto più snello e in qualche modo convenzionale. Ha una forma di mouse tradizionale senza parti sporgenti inutili.

Ci sono solo tre punti luminosi al centro e il logo «G» retroilluminato per aggiungere un tocco decorativo al mouse. Ha solo una singola zona di illuminazione RGB, che è effettivamente regolabile. Logitech G Pro Wireless può essere una scelta decente se si preferisce un mouse da gioco semplice e dall’aspetto discreto.

In termini di comfort…

Logitech G903 vs G Pro Wireless si sentono abbastanza diversi. Ci sono anche leggere differenze nelle loro dimensioni. A seconda del tuo tipico stile di presa, potresti trovare un mouse più comodo dell’altro.

Logitech G Pro Wireless Vs Logitech G903 LIGHTSPEED

La Logitech G903 è leggermente più grande e più larga. Misura 130,3 mm di lunghezza, 66,5 mm di larghezza e 40,4 mm di spessore. Il peso del solo mouse è di circa 110 grammi. Tuttavia, c’è un peso rimovibile opzionale di 10g incluso nella scatola. Potete aggiungere questo pezzo nello slot sul fondo del mouse se preferite un mouse pesante per il gioco. Le coperture per nascondere i pulsanti laterali che non usate sono incluse.

Se avete una mano abbastanza grande, troverete la Logitech G903 più comoda da usare. È particolarmente grande per chi ha il palmo della mano, in quanto la larghezza offre molto spazio per il palmo. Tutti i pulsanti sono a portata di mano delle dita. Grazie al design ambidestro, sia i mancini che i destrorsi possono utilizzare questo mouse al meglio.

La Logitech G Pro Wireless è un po’ più piccola, ed è notevolmente più leggera. Misura 125 mm di lunghezza, 63,5 mm di larghezza e 40 mm di spessore. Il peso è di circa 80 grammi. A differenza del G903, il G Pro Wireless non ha un peso regolabile. Le persone che preferiscono i mouse leggeri si divertiranno ad usare questo mouse.

In realtà, la forma tradizionale di Logitech G Pro Wireless lo rende adatto praticamente a tutti gli stili di presa. Tuttavia, se avete mani relativamente piccole, questo mouse sarà davvero ottimo per voi. Sia i mancini che i destrorsi possono usare questo mouse senza alcuna difficoltà. I pulsanti laterali utilizzano tappi magnetici e sono facilmente rimovibili; sono incluse anche le coperture per i pulsanti che non utilizzate.

Ruota di scorrimento

Una differenza notevole tra Logitech G903 vs G Pro Wireless è la rotella di scorrimento. La Logitech G903 ha una rotella di scorrimento regolabile, che è davvero bella e comoda da usare. Nel frattempo, la rotella di scorrimento sulla Logitech G Pro Wireless è abbastanza standard.

La Logitech G903 è dotata di una rotella di scorrimento che può inclinarsi a sinistra e a destra. Per impostazione predefinita, le inclinazioni a sinistra e a destra sono per lo scorrimento orizzontale, ma naturalmente è possibile personalizzare le funzioni tramite il software. Sotto la rotella di scorrimento, c’è un pulsante per passare dalla modalità «notched» per lo scorrimento di precisione alla modalità «free-wheeling» per uno scorrimento veloce e senza limiti, utile per navigare attraverso lunghe pagine.

La Logitech G Pro Wireless ha solo una rotella di scorrimento standard, che è più simile alla modalità dentellata della G903. Può anche inclinarsi a sinistra e a destra per lo scorrimento orizzontale, ed è possibile cambiare anche le funzioni delle inclinazioni a sinistra e a destra. Tuttavia, la rotella di scorrimento del G Pro Wireless non vi permetterà di scorrere velocemente pagine lunghe.

Altre caratteristiche

Entrambe le Logitech G903 vs G Pro Wireless sono programmabili tramite il software Logitech G Hub. È possibile creare diversi profili con diversa retroilluminazione, mappatura dei pulsanti e sensibilità. Ogni mouse qui ha una memoria a bordo che può memorizzare fino a cinque profili.

Logitech G Pro Wireless Vs Logitech G903 LIGHTSPEED

La Logitech G903 ha due pulsanti aggiuntivi sulla sinistra e altri due sulla destra. Naturalmente, è possibile utilizzare tutti questi pulsanti, ma la maggior parte delle persone di solito usa solo i pulsanti su un lato. Potete usare i pulsanti laterali per assegnare comandi in vari giochi. Se il gioco non ha l’opzione di personalizzare il layout di controllo, è possibile mappare i tasti da soli sul software Logitech.

Sotto la rotella di scorrimento, ci sono tre pulsanti aggiuntivi. Come menzionato sopra, uno di essi è per passare da una modalità di scorrimento all’altra. Gli altri due pulsanti sono per scambiare i profili DPI. Con questi pulsanti DPI, è possibile cambiare rapidamente il profilo di impostazione del mouse per soddisfare il gioco che si sta per giocare, senza dover passare attraverso diverse schermate.

Logitech G Pro Wireless ha anche due pulsanti laterali a sinistra e due a destra. Questo mouse utilizza lo stesso software Logitech G Hub per la personalizzazione, quindi l’intero processo di personalizzazione è abbastanza simile.

Tuttavia, non c’è un interruttore DPI sulla parte superiore del mouse. Invece, l’interruttore DPI si trova nella parte inferiore. Questo significa che è necessario capovolgere il mouse per cambiare il profilo di impostazione. Ancora abbastanza comodo per scambiare i profili prima di giocare, ma non vi permetterà di cambiare il livello di DPI al volo.

Come sono le prestazioni di Logitech G903 e Logitech G Pro Wireless?

Entrambi i mouse da gioco vantano la tecnologia wireless Lightspeed, che si dice fornisca una latenza prossima allo zero per una velocità e una precisione senza pari. In uso, entrambi i mouse da gioco sono davvero reattivi e precisi, senza alcun segno di ritardo o lag.

Entrambi i mouse hanno anche pulsanti meccanici con tensionamento avanzato per clic solidi e precisi. Tuttavia, utilizzano sensori diversi. In generale, Logitech G903 è migliore di Logitech G Pro Wireless.

La Logitech G903 è dotata del fidato e rinomato sensore Pixart PMW3366. È molto apprezzato dai giocatori professionisti per buone ragioni. Questo sensore è incredibilmente preciso e accurato. Non ha alcun filtraggio, smussamento o accelerazione hardware. Come effetto, le prestazioni sono sempre coerenti e affidabili in qualsiasi situazione a qualsiasi livello di sensibilità.

Logitech G Pro Wireless è armato con il sensore Hero 16K. Secondo l’azienda, questo sensore ha anche zero filtri, smoothing e accelerazione hardware. Non è così liscio e tende ad essere più a scatti. Come effetto, non è piacevole da usare nei giochi che richiedono alta accuratezza e precisione.

Durata della batteria

Ogni mouse wireless qui funziona con una batteria integrata, che viene caricata tramite un cavo USB. È possibile utilizzare entrambi i mouse cablati con il cavo USB durante la ricarica, quindi non sarà necessario smettere di giocare anche se il mouse si esaurisce il potere. Inoltre, sia Logitech G903 e Logitech G Pro Wireless sono compatibili con i tappetini per mouse Logitech PowerPlay, che possono caricare questi mouse in modalità wireless mentre sono in uso.

La Logitech G903 ha una durata della batteria relativamente breve. Con la retroilluminazione accesa, la durata massima della batteria è di circa 24 ore. Con la retroilluminazione spenta, è aumentata a circa 32 ore. Beh, questo è ancora abbastanza buono.

Logitech G Pro Wireless ha una durata della batteria notevolmente più lunga. Può durare fino a 48 ore con la retroilluminazione attivata. Senza retroilluminazione, la durata della batteria è di circa 60 ore. È abbastanza conveniente per l’uso portatile e per i viaggi.

Conclusione

Tra questi due modelli, il Logitech G903 è più raccomandato. È nel complesso un mouse da gioco migliore. È ambidestro, personalizzabile e comodo da usare. Ha uno scorrimento veloce e pulsanti di commutazione DPI al volo. Ancora più importante, il sensore offre prestazioni migliori. È più fluido e preciso.