Saltar al contenido

Samsung vs LG РQual ̬ il Miglior Televisore?

Samsung Vs LG televisore

Se devi acquistare un televisore nuovo e sei in dubbio tra le marche Samsung ed LG sei nel posto giusto! Nell’analisi comparativa che stai per leggere ti spiegheremo le caratteristiche fondamentali di ognuna affinché ti sia più facile capirne le differenze. Continua a leggere!

Televisore Smart TV Samsung Vs LG – Somiglianze e differenze

Stiamo parlando di due aziende leader nella produzione di televisori provenienti dalla Corea del Sud. Samsung ha più esperienza sul mercato dato che è stata fondata nel 1938 mentre LG nel 1958.

Entrambe le marche offrono un’ampia gamma di televisori che si distinguono, soprattutto, per la tipologia di schermo (ad esempio: QLED, OLED, ecc.) e per la risoluzione integrata (come ad esempio Full HD).

Per quanto riguarda il controllo da remoto, il telecomando delle Smart TV di Samsung si chiama One Remote Control mentre quello di LG è il Magic Control. Entrambi i dispositivi garantiscono una gamma di funzionalità molto simili.

Il design dei due modelli

I modelli di televisori delle due marche hanno un design molto simile, gli schermi sono sottili e quasi senza cornici. Inoltre, sono disponibili in diverse dimensioni.

Alcuni schermi hanno in dotazione un supporto per appoggiarli su mobili mentre altri ne includono uno per appendere lo schermo alla parete. Inoltre, la distribuzione di cavi e connettori è diversa in base al televisore. Samsung sta introducendo la tecnologia di cavi ordinati per unificarli tutti in un unico “filo” e, grazie a questo sistema One Connect, garantisce un’estetica più ordinata.

Parliamo della risoluzione

Per quanto riguarda la risoluzione degli schermi sia Samsung che LG vantano modelli FHD, UHD, 4K, UHD 8K e compatibili con formati HDR. Le differenze si trovano nelle specificazioni di marca. Ad esempio, Samsung integra tecnologie proprie come Ultra Dimming, PurColor, Crystal Display o Quantum Dot sviluppate per migliorare aspetti come la brillantezza, la nitidezza, il colore ed il contrasto delle immagini. Per via dell’attenzione a questo aspetto, a nostro avviso, per quanto riguarda modelli di televisori di gamma bassa e media, Samsung risulta migliore per la qualità dell’immagine.

Che tecnologia utilizzano? OLED Vs QLED

Una delle differenze principali tra i modelli di gamma alta di televisori di Samsung ed LG è la modalità con cui sono sviluppati i pannelli LED. Al momento Samsung utilizza la tecnologia più moderna denominata QLED che garantisce una maggiore brillantezza (si tratta di una variazione di LCD LED basata sui punti quantici), ma LG riesce a superarla grazie alla tecnologia OLED che offre migliori risultati per quanto riguarda la qualità dell’immagine, il risparmio energetico e i toni neri puri (LG produce anche televisori Nanocell, un’altra tecnologia avanzata di LCD LED). Tuttavia, i modelli OLED sono più costosi. Per approfondire questo aspetto puoi leggere il seguente articolo: televisori OLED Vs QLED.

La qualità del suono

I modelli più recenti di entrambe le marche hanno altoparlanti Dolby Atmos integrati e che minimizzano la distorsione del suono. Alcuni televisori dotati di intelligenza artificiale integrano un sistema di emulazione del suono avvolgente in grado di adattarlo in base al rumore dell’ambiente.

Processore e sistema operativo nelle Smart TV

Samsung Vs LG televisore

Le Smart TV sono televisori intelligenti in grado di collegarsi a internet e, di conseguenza, anche a diversi tipi di applicazioni. L’ultimo processore di Samsung è il Quantum Processor 8K AI, LG utilizza invece l’Alpha 9 nei modelli più recenti. Messi a confronto Samsung offre un processamento dell’immagine più efficiente che LG.

Per quanto riguarda il sistema operativo, Samsung ha sviluppato Tizen che si caratterizza per la possibilità di personalizzare lo schermo con le applicazioni preferite e per poter sincronizzare altri dispositivi con Smart View (nei modelli più avanzati è integrato l’assistente vocale per dare i comandi in modo più rapido). LG dispone di webOS, un sistema di facile utilizzo che permette di aggiungere una barra di avvio grazie a cui accedere alle app più utilizzate (anche in questo caso, i modelli più recenti possono essere comandati con la voce). Entrambi i sistemi funzionano in modo fluido ed efficace ma se dobbiamo scegliere, preferiamo Tizen di Samsung.

Parliamo ora della connettività

Entrambe le marche offrono televisori dotati di connettori HDMI (l’HDMI 2.1 ha migliorato notevolmente la qualità dell’immagine) e di funzionalità wireless come Bluetooth e reti Wi-Fi che garantiscono una buona definizione dell’immagine.

I modelli più recenti di televisore possono essere associati ad assistenti virtuali come Alexa e Google Home.

Altre prestazioni di Samsung ed LG

Oltre a tutte le caratteristiche descritte finora vogliamo risaltare altre qualità dei televisori Samsung ed LG. Grazie alla funzionalità Ambient mode di Samsung si può personalizzare lo schermo impostando una fotografia che lo farà sembrare un quadro, quando è spento. LG offre una funzionalità simile definita “modo galleria”. Messi a confronto crediamo che questa funzionalità riesca meglio ai modelli Samsung.

Qual è il prezzo di questi televisori?

Sul mercato attuale si trovano diversi modelli di entrambe le marche e non possiamo quindi dire che una sia più economica dell’altra. Il prezzo e la convenienza dipendono dal modello in questione e, mettendo a confronto la stessa gamma di televisori, i prezzi sono simili. La differenza principale si trova nei modelli di fascia alta che integrano la tecnologia OLED (LG) e quella QLED (Samsung), i primi sono più costosi.

Analisi di alcuni modelli di televisori Samsung ed LG

È arrivato il momento di analizzare una TV di ciascuna marca per mettere a confronto le differenze principali.

Samsung QLED 4K 2020 55Q70T – Sincronizza i tuoi dispositivi e apprezza la qualità dei colori

Questo modello vanta un design funzionale e uno schermo di 55″ con una cornice fine. Il pannello ha la tecnologia Quantum Dots integrata che intensifica le diverse tonalità e include una risoluzione QLED 4K Real che si distingue per il contrasto dei colori. Grazie al sistema HDR 10+ i dettagli risultano molto nitidi. Dispone di intelligenza artificiale 4K che adatta il suono e l’immagine. Integra un potente processore Quantum Lite che calibra la brillantezza ed è dotato di Active Voice Amplifier (AVA) che corregge il suono tenendo conto di quello ambientale. Infine, include altre funzionalità come One Remote Control che sincronizza la TV con altre applicazioni e Multi View che permette di vedere dalla TV lo schermo del tuo smartphone.

LG OLED 55B9S-ALEXA – Apprezza ogni dettaglio grazie ai pixel autoilluminanti

Anche questo modello ha uno schermo di 55”, vanta una tecnologia OLED e una qualità 4K UHD con pixel autoilluminanti che ampliano la gamma di colori. L’intelligenza artificiale integrata è denominata LG ThinQ AI e questo modello dispone di un processore Alpha 7 di 3ª generazione e di un sistema operativo webOS 4.5. Inoltre, ha altoparlanti Dolby ATMOS con 40W integrati che garantiscono un suono avvolgente full 360º simile a quello delle sale cinematografiche. Infine, uno dei suoi punti forti è che è compatibile con gli assistenti vocali di Google e Alexa così come con tutti i formati HDR.

Altri televisori Smart TV di Samsung ed LG

Oltre ai televisori che abbiamo analizzato entrambe le marche dispongono di molti altri modelli.

Conclusione: Qual è la marca migliore, Samsung o LG?

Samsung ed LG sono due delle aziende più importanti per quanto riguarda la fabbricazione di televisori e non possiamo dire quale delle due sia migliore. Personalmente preferiamo le TV di Samsung ma il confronto andrebbe fatto su modelli specifici per garantire una valutazione accurata.

Come abbiamo già accennato le differenze più evidenti si trovano nei modelli di alta gamma dato che Samsung utilizza pannelli QLED mentre LG usa la tecnologia OLED; entrambe le marche hanno sistemi operativi e telecomandi propri nei diversi modelli di Smart TV.

Ti consigliamo quindi di scegliere in base alle tue esigenze e aspettative e che ti soffermi a confrontare modelli che fanno parte della stessa gamma di prezzo.